motori-veglia-in-cerca-di-conferme-sul-circuito-del-mugello-19165
MOTORI - Veglia in cerca di conferme sul circuito del Mugello - FOTO

MOTORI - Veglia in cerca di conferme sul circuito del Mugello - FOTO

| Il pilota di Leini si appresta ad archiviare il Campionato Italiano Gran Turismo che si concluderà questo fine settimana

+ Miei preferiti
MOTORI - Veglia in cerca di conferme sul circuito del Mugello - FOTO
E’ sotto il segno delle buone sensazioni che Lorenzo Veglia si appresta ad archiviare il Campionato Italiano Gran Turismo 2018, serie che si concluderà questo fine settimana sull’asfalto dell’Autodromo del Mugello. Prerogative di alta classifica assecondate dal recente risultato conquistato sul tracciato proposto dal Monza Eni Circuit, dove il giovane driver torinese è riuscito a ritagliarsi un ruolo di primo piano, compartecipe con Loris Spinelli della seconda posizione sul podio.

Un “gran finale”, quello che attende il pilota leinicese sull’asfalto di Scarperia, in provincia di Firenze, con la Lamborghini Huracàn GT3 messa a disposizione dal team Antonelli Motorsport chiamata ad assecondare le caratteristiche dei due driver, a conferma di un binomio che – in Brianza – ha confermato elevato tasso qualitativo. «Si prospetta un fine settimana particolarmente impegnativo, soprattutto dal punto di vista meteo – il commento di Lorenzo Veglia – le sensazioni sono molto positive, l’intento è quello di dare prosieguo alla buona prestazione di Monza».

Il Campionato Italiano Gran Turismo, nel suo ultimo appuntamento in programma, accenderà i motori nella giornata di venerdì con la disputa delle prove libere. Sabato, la giornata dedicata alle prove di qualificazione, “aperitivo” agonistico che anticiperà la prima sessione di gara, alle 14.05. Alla domenica la gara conclusiva, articolata anch’essa su 56 minuti ed un giro ed in svolgimento alle ore 14.

Galleria fotografica
MOTORI - Veglia in cerca di conferme sul circuito del Mugello - FOTO - immagine 1
MOTORI - Veglia in cerca di conferme sul circuito del Mugello - FOTO - immagine 2
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
GIRO D'ITALIA - La crono dice sempre Roglic, la Rosa ancora Conti
GIRO D
Seconda vittoria di tappa di Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma) che dopo la cronometro individuale inaugurale sul San Luca di Bologna si è ripetuto nella Sangiovese Wine Stage da Riccione a San Marino
GIRO D'ITALIA NEL PARCO GRAN PARADISO - Tre consigli per turisti e spettatori della corsa rosa
GIRO D
Lungo tutto il percorso il Parco chiede al pubblico di appassionati, in attesa dell'arrivo degli atleti, di godere delle bellezze dell'area protetta, rispettandola ed evitando comportamenti che possano causare pericolo
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l'Atletica Canavesana
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l
Quattro i successi individuali e diversi piazzamenti sul podio a sancire la crescita tecnica del club bianco azzurro
GIRO D'ITALIA - Bilbao anticipa, Conti resiste: tra sei giorni in Canavese
GIRO D
La tappa, partita da Vasto, ha visto Pello Bilbao (Astana Pro Team) conquistare il suo primo successo nella Corsa Rosa
GIRO D'ITALIA - Masnada fa sua la tappa, Conti nuova Maglia Rosa - FOTO
GIRO D
Fausto Masnada si è aggiudicato la sesta tappa del centoduesimo Giro d'Italia, primo successo in questa edizione della Corsa Rosa per un corridore italian
GIRO D'ITALIA - Bis di Ackermann sotto la pioggia, Roglic ancora un giorno in Rosa
GIRO D
Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) ha conquistato la sua seconda vittoria al Giro d'Italia in una frazione caratterizzata dalla pioggia
GIRO D'ITALIA - Don Matteo taglia il traguardo: Carapaz esulta, Roglic allunga
GIRO D
La Maglia Rosa Primoz Roglic è stato l'unico dei favoriti della Generale a rimanere nel primo plotoncino
LOCANA - A Rosone lo spettacolo teatrale «D5 Pantani, storia di un capro espiatorio»
LOCANA - A Rosone lo spettacolo teatrale «D5 Pantani, storia di un capro espiatorio»
Lo spettacolo racconta la vicenda umana e sportiva di Marco Pantani, partendo dalla squalifica del ciclista alla penultima tappa del Giro d'Italia 1999 a Madonna di Campiglio
GIRO D'ITALIA - Il colombiano Fernando Gaviria ha vinto la terza tappa
GIRO D
Elia Viviani che aveva tagliato per primo la linea del traguardo è stato declassato dalla Giuria all'ultimo posto del suo gruppo per deviazione dalla propria linea durante lo svolgimento della volata finale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore