MOTORI - Weekend al di sotto delle aspettative per Lorenzo Veglia

| Sul circuito di Misano il pilota di Leini ha fatto registrare una quinta posizione finale in Gara 1 ed una quarta in Gara 2

+ Miei preferiti
MOTORI - Weekend al di sotto delle aspettative per Lorenzo Veglia
Non ha rispettato le premesse della vigilia, il fine settimana agonistico di Lorenzo Veglia. Impegnato sul tracciato del Misano World Circuit, teatro inserito nella programmazione del Campionato Italiano GT, il pilota di Leini ha fatto registrare una quinta posizione finale in Gara 1 ed una quarta in Gara 2, piazzamenti condivisi con il pilota danese Martin Vedel al volante della Lamborghini Huracàn GT3 messa a disposizione dal team Antonelli Motorsport.

Un fine settimana che non ha assecondato le aspettative di Lorenzo Veglia fin dai giri di qualifica, con la prima sessione caratterizzata dalla presenza di un concorrente sul tracciato che ha appesantito un riscontro quantificato, sulla griglia di partenza, in una quarta piazza. Una condizione alla quale è seguita una condotta in Gara 1 decisamente aggressiva ma che – complice il contatto con un dissuasore che ha danneggiato la vettura e costretto il leinicese ad un pit stop non programmato – lo ha visto quinto sotto la bandiera a scacchi.

E’ stata invece caratterizzata da una rimonta, la disputa di Gara 2. Con la Lamborghini Huracàn partita dall’ultima fila a seguito di una penalità inflitta nella seconda sessione di qualifiche, Lorenzo Veglia ha ereditato il volante della GT3 nella seconda parte di Gara portandola a ridosso del podio, in quarta piazza. Un risultato che, viste le proiezioni legate al ritardo in partenza, è da accogliere come positivo.

“Le aspettative erano altre, questo è certo – il commento di Veglia a fine gara – anche perché avevamo preparato la gara in maniera ottimale con il team. Dopo un avvio positivo in campionato, subiamo questa battuta d’arresto senza perderci d’animo e contando di poter invertire nuovamente la tendenza sull’asfalto del Mugello, prossimo appuntamento”.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CANOA - Storico trionfo dell'Italia: Ivrea porta fortuna e si gode il successo internazionale
CANOA - Storico trionfo dell
Ivrea promossa. Dal punto di vista turistico solo grandi numeri con 19 mila pernottamenti negli alberghi della città e di tutto il Canavese. Sono già stati fissati alcuni importanti appuntamenti per i prossimi anni
CANOA - Brilla di argento italiano la penultima giornata di gare mondiali a Ivrea
CANOA - Brilla di argento italiano la penultima giornata di gare mondiali a Ivrea
Grandi soddisfazione dalla canadese monoposto maschile: sul secondo gradino del podio Raffaello Ivaldi nella C1 Under 23 e Flavio Micozzi nella C1 Junior
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso
ATLETICA LEGGERA - Grande successo per il meeting regionale Città di Chivasso
La manifestazione è stata illuminata dalla presenza di Sara Jemai che ha vinto la gara di giavellotto
PODISMO - Si corre la Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani
PODISMO - Si corre la Tavagnasco-Santa Maria Maddalena ai Piani
La storica gara, dal ponte sul fiume Dora fino alla chiesa di Santa Maria Maddalena ai Piani, assegnerà le maglie di Campione e Campionessa Italiana di corsa in montagna
CANOA - Record di spettatori con 3500 persone in media presenti allo Stadio di Ivrea
CANOA - Record di spettatori con 3500 persone in media presenti allo Stadio di Ivrea
«Sono numeri assolutamente incoraggianti per l'organizzazione e per la città - sottolinea Claudio Roviera, Presidente dell'Organizing Committee - destinati a crescere»
CICLISMO - E' partita alla grande la Sei Giorni di Torino
CICLISMO - E
Sono i bielorussi Yauheni Akhramenka e Raman Tsishkou i primi leader della 6 giorni di Torino in corso a San Francesco
CANOA - Ivrea promossa: «La prima medaglia d'oro va all'organizzazione» - FOTO
CANOA - Ivrea promossa: «La prima medaglia d
Entusiasta il tecnico della nazionale italiana, Ettore Ivaldi. Oggi si sono disputate le qualificazioni di tutte le discipline della categoria Under 23. L'Italia centra l'obiettivo delle semifinali
CANOA - Mondiali Junior e Under 23 a Ivrea: subito tre medaglie per l'Italia
CANOA - Mondiali Junior e Under 23 a Ivrea: subito tre medaglie per l
Assegnati i titoli di Campione del Mondo a squadre nelle discipline previste di K1 men, K1 women, C1 men, C1 women, Junior e Under 23
CICLISMO - I Campionati italiani giovanili al Velodromo Francone
CICLISMO - I Campionati italiani giovanili al Velodromo Francone
Un'opportunità turistica e di vero rilancio per l'unico impianto di ciclismo su pista presente nel Nord ovest italiano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore