motori-weekend-in-ombra-per-lorenzo-veglia-al-mugello-17911
MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello

MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello

| Al di sotto delle aspettative della vigilia la parentesi toscana di Campionato Italiano Gran Turismo per il pilota di Leini

+ Miei preferiti
MOTORI - Weekend in ombra per Lorenzo Veglia al Mugello
Non ha assecondato le rosee aspettative della vigilia, la parentesi toscana di Campionato Italiano Gran Turismo che ha impegnato – nel fine settimana – Lorenzo Veglia. Il pilota di Leini, portacolori del team Antonelli Motorsport, non è riuscito ad esprimere le potenzialità più congeniali al contesto a causa di una serie di variabili negative occorse in entrambe le sessioni di gara, sull’asfalto dell’Autodromo del Mugello. Un impegno “in salita” per il pilota torinese, con la disputa delle prove libere contraddistinte dalla ricerca di un equilibrio appagante sul tracciato fiorentino. Un processo che ha interessato il team e dal quale ne è scaturito un miglioramento prestazionale in termini velocistici nel corso delle sessioni pre-gara.

Sensazioni positive che non sono state, tuttavia, concretizzate in Gara 1, dove a rallentare la “rincorsa” della Lamborghini Huracàn del driver piemontese è stato il contatto con la vettura di un diretto avversario. Un errore di valutazione che ha messo fuori causa la GT3 di Lorenzo Veglia proprio nel momento in cui stava sferrando l’attacco a posizioni migliori, nel corso di una manovra di sorpasso che non è stata concretizzata positivamente. Una problematica che si è rivelata determinante anche in Gara 2, con la partenza del pilota torinese dalla ottava posizione della griglia a causa di una penalità relativa al contatto della sessione del giorno prima.

Un particolare che non ha precluso a Lorenzo Veglia una condotta aggressiva archiviata con un testacoda occorso dopo aver conquistato la settima posizione e causato dalla presenza di acqua sull’asfalto, legato alla perdita di liquido da parte di un concorrente che precedeva la Lamborghini Huracàn del leinicese. Una variabile che si è rivelata determinante ai fini della posizione finale, con la vettura affidata per la seconda metà di gara al compagno di squadra Martin Vedel giunta ottava sotto la bandiera a scacchi.  Il Campionato Italiano Gran Turismo chiamerà all’impegno i suoi protagonisti dal 7 al 9 settembre a Vallelunga, manche che manderà in archivio la pausa estiva.

QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
GIRO D'ITALIA NEL PARCO GRAN PARADISO - Tre consigli per turisti e spettatori della corsa rosa
GIRO D
Lungo tutto il percorso il Parco chiede al pubblico di appassionati, in attesa dell'arrivo degli atleti, di godere delle bellezze dell'area protetta, rispettandola ed evitando comportamenti che possano causare pericolo
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l'Atletica Canavesana
ATLETICA LEGGERA - Inizia bene la sfida al Nebiolo di Torino per l
Quattro i successi individuali e diversi piazzamenti sul podio a sancire la crescita tecnica del club bianco azzurro
GIRO D'ITALIA - Bilbao anticipa, Conti resiste: tra sei giorni in Canavese
GIRO D
La tappa, partita da Vasto, ha visto Pello Bilbao (Astana Pro Team) conquistare il suo primo successo nella Corsa Rosa
GIRO D'ITALIA - Masnada fa sua la tappa, Conti nuova Maglia Rosa - FOTO
GIRO D
Fausto Masnada si è aggiudicato la sesta tappa del centoduesimo Giro d'Italia, primo successo in questa edizione della Corsa Rosa per un corridore italian
GIRO D'ITALIA - Bis di Ackermann sotto la pioggia, Roglic ancora un giorno in Rosa
GIRO D
Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) ha conquistato la sua seconda vittoria al Giro d'Italia in una frazione caratterizzata dalla pioggia
GIRO D'ITALIA - Don Matteo taglia il traguardo: Carapaz esulta, Roglic allunga
GIRO D
La Maglia Rosa Primoz Roglic è stato l'unico dei favoriti della Generale a rimanere nel primo plotoncino
LOCANA - A Rosone lo spettacolo teatrale «D5 Pantani, storia di un capro espiatorio»
LOCANA - A Rosone lo spettacolo teatrale «D5 Pantani, storia di un capro espiatorio»
Lo spettacolo racconta la vicenda umana e sportiva di Marco Pantani, partendo dalla squalifica del ciclista alla penultima tappa del Giro d'Italia 1999 a Madonna di Campiglio
GIRO D'ITALIA - Il colombiano Fernando Gaviria ha vinto la terza tappa
GIRO D
Elia Viviani che aveva tagliato per primo la linea del traguardo è stato declassato dalla Giuria all'ultimo posto del suo gruppo per deviazione dalla propria linea durante lo svolgimento della volata finale
ATLETICA LEGGERA - Katarzyna Kuzminska vince la maratone del riso a Santhià
ATLETICA LEGGERA - Katarzyna Kuzminska vince la maratone del riso a Santhià
Ai campionati piemontesi individuali riservati alla categoria Ragazzi/e terzo posto sui 1000 per il portacolori del GS Chivassesi Alessandro Cena
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore