RALLY - L'atteso Memorial Conrero 2017 sfiora quota 100 equipaggi

| Successo per la gara di Ivrea: al via in 63 nel rally, di cui tre apripista; 26 nella Regolarità Sport e nove nella categoria All Stars

+ Miei preferiti
RALLY - Latteso Memorial Conrero 2017 sfiora quota 100 equipaggi
Sono 98 gli equipaggi che percorreranno le quattro prove speciali del Memorial Conrero 2017: 63 nel rally, di cui tre apripista; 26 nella Regolarità Sport e nove nella categoria All Stars. “Un risultato che ci lusinga e ci fa piacere, perché dimostra la validità della nostra gara” commenta Alessandro Meneghetti, patron dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Autosport Promotion, il team che organizza la manifestazione.
 
Ad aprire le danze saranno gli equipaggi del rally storico, a cominciare dai biellesi Ivan Fioravanti-Vincenzo Torricelli, con la loro Ford Sierra Cosworth, che alle ore 10 di sabato 6 maggio lasceranno la pedana di Piazza Freguglia a Ivrea salutati dall’assessore allo sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris in veste di mossiere. Subito dopo scatteranno le Porsche dei novaresi Roberto Rimoldi-Loretta Casagrande e dei biellesi Marco Bertinotti-Andrea Rondi. Sono parecchi i pretendenti alla vittoria finale. Fra questi vanno considerati gli albesi Sergio Mano-Matteo Barbero con la Toyota Celica ST 165, il torinese con licenza inglese Max Girardo affiancato da Elio Baldi con la Fiat 131 Abarth e il sempre verde alessandrino Italo Ferrara con Claudio Cappio. 
 
“Il Memorial Conrero è valido per la Michelin Historic Cup e saranno ben 21 piloti iscritti alla serie indetta dalla Casa francese di pneumatici a darsi battaglia nelle varie categorie” sottolinea ancora Meneghetti che ricorda come alla gara siano iscritti dodici equipaggi eporediesi: otto nel rally, tre nella regolarità e uno nella categoria All Stars. A difendere i colori dei piloti di casa ci penserà innanzitutto Giovanni Ollearis che avrà in numero 9 sulle portiere della sua Lancia Delta; seguiranno poi Claudio Ferron, con la Opel Kadett GT/E, Ettore Amione con la Volkswagen Golf GTI scatterà immediatamente prima di Maurizio Forneris un pilota che punta in alto in classifica con la Fiat 127 Sport. Sarà poi la volta di Paolo Raviglione, A112 Abarth, reduce dal Valsugana Storico, che oltre a correre ospiterà i concorrenti per un buffet presso la sede della Coffee Service a Burolo pochi minuti prima dell’arrivo finale Ivrea. 
 
Chiuderanno la striscia dei canavesani nella sezione rally del Memorial Conrero il rientrante Fabrizio Vaccani, Lancia Fulvia HF, che abita sulla prova di Prascorsano 100 curve, Fabrizio Pardi, Lancia Fulvia HF 1.3, Luca Pitetti, A112 Abarth, e Marco Cassina, Lancia Fulvia Sport. Nella regolarità ci saranno Aldo Cucchi, Alfa Romeo 75, Piersilvano Ferro, Alfa Romeo GTV e infine Luca Fiore, candidato al successo con la Lancia Fulvia HF 1600. Fra le All Stars ci saranno i Bizzini con il figlio Gianluca che per l’occasione ha dovuto cedere il volante della Opel Kadett GSI a papà Roberto.
 
Oltre a concorrenti particolarmente competitivi, il Memorial Conrero presenta una bella serie di vetture che hanno fatto la storia dei rally. Dalle Porsche 911 alle Ford Escort e Sierra Cosworth, Toyota Celica e BMW M3, Opel Kadett GT/E ed Ascona, Volkswagen Golf GTI e Ritmo Abarth che riporteranno l’atmosfera ai rally degli anni Ottanta e Novanta, mentre le Alpine Renault e le Lancia Fulvia HF rinnoveranno i duelli dell’epoca d’oro rallistica di fine anni Sessanta e Settanta.
 
Questa edizione sarà la prima a non avere al timone di comando Paolo Meneghetti, ideatore della gara eporediese, scomparso poche settimane fa. “Gli amici di mio padre” commenta Alessandro Meneghetti “hanno voluto onorarne il ricordo prendendo parte alla manifestazione in qualità di apripista della sezione di regolarità e della sfilata delle All Stars”. Prima dei concorrenti della regolarità ci saranno le due Lancia Delta HF di William Bianchi-Daniele Ciamparini e di Elvis Grosso-Simone Sparvieri, oltre alla Toyota Celica di Claudio Bergo. A precedere le All Stars, nel ricordo di Paolo Meneghetti ci saranno Fabrizio Ugo-Paolo Piccardo, Opel Corsa GSI, Francesco e Noemi Diaco, Renault Clio e la Toyota Corolla ufficiale ex Toyota Team Europe di Cristiano Fenoglio-Marco Iannascoli. Infine a chiudere l’elenco dei partecipanti alla regolarità ci sarà Alessio Meneghetti, figlio di Paolo, affiancato da Silena Locane con la Ford Escort RS 2000, appartenuta a Paolo Meneghetti.
 
Il programma
Venerdì 5 maggio
Ore 07.30-10.00 Consegna road book e materiale per le ricognizioni autorizzate, Ivrea via Torino 551 (tabaccheria San Bernardo)
Ore 08.00-14.00 Ricognizioni autorizzate, tutte le PS
Ore 14.30 Apertura segreteria
Ore 15.00 Prima riunione Collegio C.S.
Ore 16.30-20.30 Verifiche Sportive regolamentate Burolo d’Ivrea
Ore 17.00-21.00 Verifiche Tecniche regolamentate Burolo d’Ivrea
Ore 16.30 Apertura sala stampa
Ore 22.00 Pubblicazione elenco verificati Pubblicazione ordine di partenza
 
Sabato 6 maggio
Ore 08.30 Apertura segreteria
Ore 08.30 Apertura sala stampa
Ore 08.30-09.30 Ingresso parco partenza
Ore 10.01 Partenza
Ore 21.30 Arrivo
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
BOCCE - Campionati di tiro, quattro titoli in Piemonte
BOCCE - Campionati di tiro, quattro titoli in Piemonte
Mauro Bunino, Daniele Micheletti e Serena Traversa si sono laureati Campioni Italiani di Tiro
CALCIO SERIE D - Vittoria fondamentale per il Borgaro Nobis
CALCIO SERIE D - Vittoria fondamentale per il Borgaro Nobis
Tre punti meritati contro un Borgosesia che non aveva particolari velleità di classifica. Gol decisivo nel secondo tempo
TAEKWONDO - Boom di iscritti per la Taekwondo Canavese
TAEKWONDO - Boom di iscritti per la Taekwondo Canavese
Si affinano colpi e tecniche in questi giorni in vista del Campionato Interregionale di Savona
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Nilver Perona si conferma al top in Italia
ATLETICA LEGGERA - La rivarolese Nilver Perona si conferma al top in Italia
Nel secondo Meeting Regionale Run and Jump di Chivasso vittorie targate Azimut Atletica Canavesana per Sara Borello sui 3000, per Alberto Nardi sui 150 e per Marta Rosato sui 600
FOOTBALL AMERICANO - Sconfitta a Reggio Emilia per i Mastini: ora sotto con i Warriors Bologna
FOOTBALL AMERICANO - Sconfitta a Reggio Emilia per i Mastini: ora sotto con i Warriors Bologna
A Reggio Emilia i Mastini vengono sconfitti dai padroni di casa, gli Hogs, per 38-7. Sabato in campo a San Giorgio Canavese
BOCCE - Ivrea domina in Coppa Italia
BOCCE - Ivrea domina in Coppa Italia
Nella selezione di B, invece, Marco Cotto del GB Castellamonte ha vinto la selezione disputata a Rosta
CALCIO SERIE D - Tredici minuti shock: il Borgaro regala tre punti
CALCIO SERIE D - Tredici minuti shock: il Borgaro regala tre punti
Padroni di casa sul doppio vantaggio in tredici minuti. Il primo gol arriva dopo appena sessanta secondi di gioco: un record
ATLETICA LEGGERA - L'Atletica Rivarolo si è aggiudicata il titolo provinciale di staffetta
ATLETICA LEGGERA - L
Giorgio Gueli si è aggiudicato la gara di marcia Allievi della 21a Coppa Città di Serravalle Scrivia valevole come seconda prova del MarciaPiemonte e Trofeo Ugo Frigerio
BASKET - Standing ovation per la GeneaBiomed Chivasso che supera Novara
BASKET - Standing ovation per la GeneaBiomed Chivasso che supera Novara
Alla sirena finale il pubblico chivassese giustamente applaude i suoi atleti, capaci di controllare ed imbrigliare l'energia dei novaresi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore