RALLY - Si avvicina a grandi passi il Ronde d'Estate 2015

| La corsa coinvolgerą i comuni di Pont Canavese, Borgiallo, Chiesanuova e Cuorgnč

+ Miei preferiti
RALLY - Si avvicina a grandi passi il Ronde dEstate 2015
Prosegue di buon passo la marcia di avvicinamento al fatidico momento della partenza della 2a Ronde d'Estate, Rally Ronde in programma nel fine settimana di sabato 8 e domenica 9 agosto a Cuorgnè e dintorni. Nel frattempo accelerano anche gli arrivi delle richieste di iscrizione e dall'entourage dell'organizzazione di Auto Sport Promotion trapelano alcuni nomi di iscritti. “Avremo con noi nuovamente Augustino Pettenuzzo ed Elio Tirone, scattati lo scorso anno con il numero 1 sulle portiere della loro Ford Focus WRC” conferma Paolo Meneghetti, presidente del Comitato Organizzatore. 
 
Il pilota di Borgaro, portacolori della Meteco Corse, cercherà il riscatto alla delusione della passata edizione, quando fu costretto al ritiro fin dal primo passaggio sulla prova speciale. La Ronde d'Estate avrà, come nella passata edizione, un tocco di internazionalità con la navigatrice francese Jessica James che proprio alla Ronde d'Estate 2014 effettuò la sua prima gara in Italia. La navigatrice di Drap (nelle Alpi Marittime) detterà nuovamente le note a Gianluca Bizzini, sulla Citroën Saxo di Classe N2. Ovviamente la parte del leone la stanno facendo i canavesani, fra i quali hanno già dato la loro adesione alcuni fedelissimi della gara di Cuorgnè. Fra questi i coniugi eporediesi Fulvio Calvetti e Giulia Conti che punteranno ad un risultato di prestigio con la loro Renault Clio S1600, e i sempreverdi Germano Cretier ed Ettore Amione che avranno a disposizione una Renault Clio Williams di Classe A7. Equipaggio misto con pilota canavesano e navigatrice valdostana in Classe N4 per Fabio Gaudina e Jastine Sertori che avranno a disposizione una Subaru Impreza. 
 
La Ronde d'Estate rappresenterà anche il momento d'esordio per il giovanissimo pilota di Busano (TO) Filippo Serena, affiancato dall'esperta astigiana Tiziana Desole, chiamato a rinverdire i successi del padre Gian Luigi, vincitore, fra l'altro, del Rally dell'Isola d'Elba del 1988 con una Lancia Delta 4WD.  “Per quanto riguarda i canavesani, attendiamo l'arrivo anche di altri equipaggi che lo scorso anno hanno preso parte alle Ronde d'Estate” conclude Paolo Meneghetti.
 
Anche il mondo delle storiche si sta muovendo di buon passo. Risultano già iscritti Max e Giuseppe Girardo che porteranno a Cuorgnè la Fiat 131 Abarth Gruppo 4, mentre il tifo locale si indirizzerà sul giovane Under 23 eporediese Daniele Ferron, reduce dal successo al recente Moscato Rally,  che per la prima volta avrà al suo fianco sulla Opel Kadett GT/E la torinese Francesca Mosso. “Stanno procedendo di buon passo anche le iscrizioni alla Parata, le vetture sportive che seguiranno la gara permettendo ai loro equipaggi (preferibilmente in abbigliamento gara) di percorrere la stessa prova speciale del rally, provando l'adrenalina che solo l'atmosfera del rally sa dare” commenta Alessandro Meneghetti, che affianca il padre Paolo nell'organizzazione dell'evento. 
 
Sul sito della 2a Ronde d'Estate (http://www.autosportpromotion.it) è possibile ritrovare tutte le informazioni sia ufficiali  (regolamento di gara, programma, tabella tempi e distanze, modulo di iscrizione) sia per quanto riguarda l'ospitalità che Cuorgnè offre, oltre ad un interessantissimo video che permette di “percorrere” l'intera prova speciale per scoprire le peculiarità di questo tratto di strada ed i punti più spettacolari dove appostarsi.
 
La 2° Ronde d'Estate coinvolgerà i comuni di Pont Canavese, Borgiallo, Chiesanuova e Cuorgnè. Lo scorso anno il successo andò ai portacolori della Porto Cervo Racing, Maurizio Diomedi-Mauro Turati (Ford Focus WRC) che precedettero sul traguardo di Cuorgnè i lombardi Marco Colombi-Flavio Guerra (Peugeot 207 S2000) ed i canavesani Gianluca Tavelli-Nicolò Cottellero (Peugeot 207 S2000). Dei 109 equipaggi partiti conclusero il rally in 73.
QC Sport
CALCIO - L'Ivrea vede il ritorno in Prima Categoria. In Eccellenza pari importante della Rivarolese
CALCIO - L
I risultati delle formazioni del Canavese
ECONOMIA - Il Canavese scommette su sport e turismo
ECONOMIA - Il Canavese scommette su sport e turismo
Si č costituito il comitato “Canavese in sport”, nato per la promozione di iniziative legate al territorio per incentivare turismo
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
CALCIO - Nessun insulto razzista durante la partita degli Allievi a Castellamonte
l Giudice Sportivo del comitato Figc di Aosta, Ezio Garrone, assistito dal rappresentante dell’Aia, Ugo Navillod, non ha preso provvedimenti in ordine al presunto caso di razzismo in campo
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
GRAN PIEMONTE - Il grande ciclismo italiano torna protagonista in Canavese - FOTO
Presentato oggi a Torino il GranPiemonte 2017, organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte, la Federazione Ciclistica Italiana e la Camera di Commercio di Torino
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
RALLY - Conto alla rovescia per il decimo Memorial Conrero
Il rally storico avrą il suo epicentro ancora una volta a Ivrea e vivrą la parte agonistica venerdģ 5 e sabato 6 maggio
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
CASTELLAMONTE - Insulti razzisti sul campo di calcio: ragazzino di 16 anni lascia la partita in lacrime
Sabato scorso un giovane di colore sarebbe stato insultato a Castellamonte, nel corso del match del campionato allievi fascia B. Il ragazzo dopo aver ricevuto degli insulti a sfondo razzista č uscito dal campo piangendo
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
KARATE – Ad Anagni si fanno onore gli agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo Canavese
Un'altra grande soddisfazione per il Karate ski Piemontese, che si concentrerą ora sul prossimo impegno in calendario
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
IVREA - Il Circolo Scherma Giuseppe Delfino festeggia la doppia promozione
Per Ivrea č una conferma ad alti livelli in una disciplina, quella della Scherma, che da anni vede il Circolo Delfino fare bene
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
CALCIO - La Mappanese dice "No al razzismo e alla violenza" - VIDEO
Gli striscioni sono stati autorizzati dal presidente della federazione calcio piemontese, Christian Mossino, che ha lodato l'iniziativa
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
CANOA - La nazionale italiana presentata al castello di Parella - FOTO
«La Regione Piemonte ha lavorato con la Federazione per ottenere il centro federale e ci siamo riusciti», ha detto l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore