RALLY - Un canavesano al Rally di Algeria

| Corrado Pattono di Azeglio, insieme a Beppe Simonato, gareggia nel prestigioso rally nella categoria Camion a bordo di «Ulisse»

+ Miei preferiti
RALLY - Un canavesano al Rally di Algeria
«Finalmente si parte», queste le parole di Corrado Pattono e di Beppe Simonato nella tarda mattinata odierna sulla bisarca messa a disposizione della società Arpa Trasporti è partito il viaggio di «Ulisse», così è stato chiamato l'Eurocargo protagonista di questa avventura (nelle foto). L'imbarco per l'Algeria avrà luogo al porto di Marsiglia sabato mattina per poi proseguire verso Algeri con arrivo previsto nella mattina del giorno 30 e poi via come da programma. Frenetici i giorni prima della partenza: i dettagli da mettere a punto erano molti e ancora ieri sera si è andati avanti all'allestimento del furgone assistenza che accompagnerà l'avventura di Corrado e Beppe, coadiuvati dal meccanico a bordo Mario Moiana, già presente in alcune Dakar e come Simonato protagonista anche nelle spedizioni di Overland. Il Rally di Algeria 2016 ritorna con una veste molto attraente e ben organizzata dalla Federazione algerina sport motoristici in collaborazione con Arak Sport su un percorso tecnico e molto apprezzabile con le insidie del deserto del Sahara più bello ma anche più impegnativo da sempre. 
 
Corrado Pattono è nato ad Azeglio, nel cuore del Canavese, il 9 ottobre 1955. Pilota/meccanico, dakariano di lunghissimo corso fin dalle prime edizioni della Parigi Dakar, ha conseguito ottimi risultati nelle edizioni anni 80/90. Ha disputato anche un'edizione (1998) in moto. Ha già corso sull’Eurocargo nel 2007/9 insieme a Luisa Trucco. Simonato Giuseppe Francesco, invece, nato a Torino il 12 giugno 1962 è un pilota/navigatore dakariano al seguitio dei Team Motorsportitalia e De Rooy. Storico partecipante di diverse edizioni di Overland come pilota e driver ufficiale Iveco. E' autore del libro «L'Africa dal Mio Camion», ovvero tutto il racconto di Overland. 
 
Ulisse è un Iveco Eurocargo 4×4 in allestimento rally truck con motore Fpt Tector  da 6,7 Lt e 550 cavalli con una velocità di punta di oltre 150 km/h per un peso in gara di soli 8500 kg ed ha nell'agilità e nell'affidabilità le sue armi  migliori per sfidare i concorrenti in categoria camion in questo Rally di Algeria 2016. Come in tutte le competizioni motoristiche c'è una parte del team che ha un ruolo molto importante ovvero l'assistenza che duranti i bivacchi seguirà l'Eurocargo per i lavori di manutenzione e riparazione. Sono i meccanici del team Raymond Paradisi (gia capomeccanico in Overland) e Massimo Serra. Al coordinamento della squadra di assistenza Umberto Bertani africano di vecchio corso e fedele collaboratore di Simon anche in altre avventure. Il team di assistenza seguirà la gara a bordo di un Iveco Daily camion service con allestimento officina.
 
Il Rally di Algeria 2016 si svolgerà con partenza ed arrivo ad Algeri dal 31 ottobre al 6 novembre con 7 tappe. Numerosi gli iscritti in tutte le categorie con una buona partecipazione al rally di equipaggi da ogni paese d'Europa e alcune altre presenze di italiani anche in categoria camion come il forte pilota bresciano Marino Mutti che a bordo del suo Mercedes Unimog venderà cara la pelle.
Galleria fotografica
RALLY - Un canavesano al Rally di Algeria - immagine 1
RALLY - Un canavesano al Rally di Algeria - immagine 2
RALLY - Un canavesano al Rally di Algeria - immagine 3
RALLY - Un canavesano al Rally di Algeria - immagine 4
QC Sport
MOTORI - Lorenzo Veglia campione del mondo Lamborghini
MOTORI - Lorenzo Veglia campione del mondo Lamborghini
Il pilota di Leini conquista la vittoria nella finale a Valencia, teatro del confronto tra i massimi esponenti del monomarca
CALCIO ECCELLENZA - Borgaro stratosferico: 7-0 in Valle d'Aosta
CALCIO ECCELLENZA - Borgaro stratosferico: 7-0 in Valle d
Pari interno per la Rivarolese nello scontro diretto
CERESOLE REALE - La Royal Ultra Sky diventa internazionale ed entra nella «Skyrunner World Series»
CERESOLE REALE - La Royal Ultra Sky diventa internazionale ed entra nella «Skyrunner World Series»
Il 16 luglio, infatti, la Royal Ultra Sky Marathon del Gran Paradiso farà parte delle world series nella categoria «Sky Extreme»
IVREA - I detenuti giocano a calcio in carcere per aiutare i bambini
IVREA - I detenuti giocano a calcio in carcere per aiutare i bambini
La Casa Circondariale di Ivrea parteciperà il prossimo 16 Dicembre alla Seconda edizione della partita di calcio di «Bambinisenzasbarre»
ATLETICA LEGGERA - Continuano a stupire gli atleti dell'Azimut Atletica Canavesana
ATLETICA LEGGERA - Continuano a stupire gli atleti dell
Vittoria di Katarzyna Kuzminska alla seconda maratona di Trino Vercellese
CALCIO - I risultati delle canavesane in Seconda e Terza Categoria
CALCIO - I risultati delle canavesane in Seconda e Terza Categoria
L'Ivrea 1905 allunga in testa alla classifica del girone D
CALCIO PRIMA CATEGORIA - Sorridono il Vallorco, l'Agliè e il Montanaro
CALCIO PRIMA CATEGORIA - Sorridono il Vallorco, l
Sorprendente sconfitta, invece, per il Colleretto Pedanea terzo della classe
CALCIO PROMOZIONE - Il Bollengo Albiano convince. L'Ivrea Banchette cade con la capolista
CALCIO PROMOZIONE - Il Bollengo Albiano convince. L
Muove la classifica anche il Caselle che pareggia in casa: i rossoneri, però, sono sempre ultimi
CALCIO ECCELLENZA - Ancora un pareggio per il Borgaro
CALCIO ECCELLENZA - Ancora un pareggio per il Borgaro
L'Alpignano secondo della classe impone il 2-2 alla formazione borgarese
TRIAL - Un'annata densa di soddisfazioni per il Valli del Canavese
TRIAL - Un
Come ogni anno, arrivati al termine dell'annata sportiva, si tirano le somme e si fanno le riflessioni sull'annata appena conclusa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore