RIVAROLO - «Spingi lo sport»: donazioni ancora aperte. Servono 20 mila euro

| Poche donazioni rispetto al previsto per la manifestazione che ha unito sport e disabilità

+ Miei preferiti
RIVAROLO - «Spingi lo sport»: donazioni ancora aperte. Servono 20 mila euro
20 mila euro. Sono quelli che mancano per raggiungere l'obiettivo di acquistare 100 carrozzine da destinare a Gambo, in Etiopia, dove opera l'associazione «Piccoli Passi» di Torre Canavese. E' il risultato di «Spingi lo Sport», la manifestazione andata in scena la scorsa settimana a Rivarolo Canavese che ha unito lo sport alla disabilità. Voto dieci alle intenzioni e al progetto ma le donazioni, purtroppo, non hanno ottenuto lo stesso successo. E lo stesso può dirsi del pubblico presente, non certo eccezionale. Il messaggio della manifestazione è comunque passato. C'erano oltre 700 iscritti alla corsa podistica che ha anticipato la tappa di Rivarolo del Giro d'Italia di handbike. Senza contare i 230 disabili presenti, gli oltre 200 volontari della Eaton, i 25 della protezione civile e le 310 magliette destinate all'Ascom.
 
«Per raggiungere il nostro obiettivo abbiamo deciso di mantenere aperta la raccolta fondi fino a settembre - dicono i promotori del progetto - ogni carrozzina costa circa 250 euro. In Africa la principale disabilità è di natura fisica, spesso causata da danni agli arti conseguenti alla lebbra che, purtroppo, è ancora molto diffusa». Da qui l'idea di donare per Gambo cento carrozzine. E' ancora possibile farlo sul conto della Banca Prossima intestato a Piccoli Passi Onlus (codice iban IT48Y 03359016001 00000142844). 
 
La scorsa settimana, nel presentare il consuntivo della prima edizione di Spingi lo Sport, i promotori hanno sottolineato anche il mancato supporto economico da parte del Comune di Rivarolo che, a parte la polizia municipale di supporto (2700 euro destinati ai civich di Torino presenti), non ha contribuito direttamente alle spese della manifestazione che, complessivamente, si sono aggirate sui 29 mila euro (10 mila solo per la tappa di handbike). «Noi abbiamo fatto tutto il possibile - ribatte il sindaco Alberto Rostagno - sostenendo costi e rispondendo in prima persona a tutte quelle persone che, magari rimaste bloccate con l'auto in mezzo a Rivarolo, se la sono presa con noi. In questo momento non è facile per un'amministrazione pubblica sostenere economicamente qualunque tipo di evento». 
Video
Dove è successo
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CUORGNE' - Tempo di motori: il 6 agosto si corre il Rally d'Estate
CUORGNE
Rally compatto: il trasferimento più lungo misura appena 24,500 km da Forno Canavese, fine della speciale di Prascorsano, ad Agliè, dove scatta la speciale di Vialfré
ATLETICA LEGGERA - L'ex terzino della Rivarolese, Alberto Nardi, convocato in nazionale
ATLETICA LEGGERA - L
Il portacolori dell'Azimut Bertetto Pelazza Atletica Canavesana ha corso la batteria della 4x400 contribuendo alla qualificazione dell’Italia per la finale
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
MOTORI - Weekend sfortunato per Lorenzo Veglia al Mugello
Si è chiusa con un resoconto al di sotto delle aspettative, la parentesi di Campionato Italiano GT del pilota leinicese
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
PALLAVOLO - Valentina Re dal Canavese alla Serie A
Valentina Re difenderà i colori della compagine targata Acqua San Bernardo in Serie A2 nel prossimo campionato
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
TAVAGNASCO - Domenica si corre in montagna la «Santa Maria Maddalena ai piani»
Edizione numero 66 della corsa Tavagnasco-S.M. Maddalena ai piani – Km verticale - inserita nel progetto «Sport e Resistenza»
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
CICLISMO - Gran finale per la «Sei giorni di Torino»: due titoli per il canavesano Topatigh
Sul tracciato sono però emersi i campioni locali, con il canavesano Fabrizio Topatigh che sabato si è aggiudicato un doppio titolo italiano nei nazionali di paraciclismo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
CERESOLE REALE - Con la Ultra Sky Marathon, Ceresole sul tetto del mondo
In una cornice spettacolare atleti e accompagnatori si sono trovati a festeggiare l'ingresso di Ceresole tra le grandi località che ospitano le gare mondiali di corsa in montagna
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
CERESOLE REALE - Tutto il Canavese brinda al successo della Royal
Un grande successo anche in termini di pubblico che stimola a puntare su questi eventi per la valorizzazione del territorio
CALCIO - L'unione fa la forza: nasce l'Agliè Valle Sacra
CALCIO - L
Presentazione ufficiale, la scorsa settimana, a palazzo civico dove, a fare gli onori di casa, c'era il sindaco Marco Succio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore