tragedia-al-rally-di-coassolo-archiviazione-dell-accusa-per-i-genitori-del-piccolo-aldo-19749
TRAGEDIA AL RALLY DI COASSOLO - Archiviazione dell'accusa per i genitori del piccolo Aldo

TRAGEDIA AL RALLY DI COASSOLO - Archiviazione dell'accusa per i genitori del piccolo Aldo

| Il 27 maggio 2017 morì travolto Aldo Ubaudi di 6 anni. Nove erano gli indagati, tra cui i genitori del bambino che ora hanno ottenuto l'archiviazione

+ Miei preferiti
TRAGEDIA AL RALLY DI COASSOLO - Archiviazione dellaccusa per i genitori del piccolo Aldo
Purtroppo, ricordiamo tutti la tragedia avvenuta in un prato di Coassolo, nelle Valli di Lanzo, durante una prova del 32° rally «Città di Torino» dove Aldo Ubaudi, un bambino di 6 anni, venne travolto e ucciso da una macchina. Era il 27 maggio 2017. A seguito della tragedia nove persone sono state iscritte nel registor degli indagati: tra questi vi erano anche i genitori di Aldo. Il papà Giacomino Ubaudi e la mamma Valeria Bellino Roci che, dopo essere stati seguiti dall’avvocato Davide Nizza, hanno ottenuto l’archiviazione dopo la richiesta del pubblico ministero Daniele Iavarone.
 
In questo periodo il magistrato, che ha ereditato l’inchiesta dal collega Ruggero Mauro Crupi, ha continuato le indagini: ha analizzato le perizie effettuate e ha approfondito diversi aspetti di quello che avvenne quella tragica mattinata, quando la macchina Skoda Fabia S2000, guidata dal pilota Cristiano Milano, finì nel prato dove c’erano gli spettatori e il piccolo Aldo. Imminente sarà la chiusura delle indagini che hanno già avuto tempi piuttosto lunghi data la loro complessità e dato il cambio del magistrato che ha dovuto interrogare ancora una volta le persone implicate.
 
Al momento sono in sette ad essere indagati: il pilota Cristian Milano, 41 anni di Prascorsano, il co-pilota Luca Pieri, 47 anni di Biella, il direttore gara Alfredo Delleani, l’organizzatore Mario Ghiotti, poi l’aggiunto direttore gara, il capo della prova speciale e il commissario di gara della postazione su cui gravano, con responsabilità diverse, le ipotesi di omicidio colposo.
 
Gli inquirenti hanno provato a verificare se sono state rispettate tutte le norme di sicurezza nella prova speciale tenuta quella mattinata e i periti della procura sono stati impegnati a ricostruire la dinamica esatta dello schianto dato che il pilota, colto da un malore a causa del caldo torrido, ha sempre sostenuto di non ricordare nulla di quello che è successo. (F.i.)
Video
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
CANAVESE - Sulle strade del Giro rispettando i ciclisti: il progetto sicurezza di Paola Gianotti - FOTO e VIDEO
CANAVESE - Sulle strade del Giro rispettando i ciclisti: il progetto sicurezza di Paola Gianotti - FOTO e VIDEO
Paola Gianotti in Canavese nell'ambito del progetto sulla sicurezza stradale per i ciclisti. L'iniziativa di carattere nazionale promossa da Paola ha ripercorso le tappe del Giro portando un messaggio per tutti gli utenti della strada
CERESOLE REALE - Sulle strade del Giro d'Italia con Paola Gianotti: sabato si pedala in Canavese
CERESOLE REALE - Sulle strade del Giro d
L'obiettivo è quello di portare avanti la campagna di sensibilizzazione legata al rispetto del ciclista sulla strada iniziata da diversi anni con Marco Cavorso
RIVAROLO - L'anno sportivo della Taekwondo Canavese si è chiuso alla grande - FOTO
RIVAROLO - L
Sabato si sono svolti gli esami per il passaggio di cintura che hanno visto oltre 30 tra adulti e junior conquistare con successo il grado più alto nella lunga successione della disciplina coreana
FAVRIA - Dodici paesi si sfidano per la quarta edizione degli Alto Canavese Games
FAVRIA - Dodici paesi si sfidano per la quarta edizione degli Alto Canavese Games
I paesi in gara saranno, oltre Favria (impegnata anche nell'organizzazione logistica dei tre giorni), Bairo, Canischio, Cuorgnè, Forno, Levone, Pertusio, Prascorsano, Rivara, Salassa, Torre Canavese e Valperga
CASTELLAMONTE - Il rione San Grato ha vinto il Palio Sportivo dei Rioni 2019
CASTELLAMONTE - Il rione San Grato ha vinto il Palio Sportivo dei Rioni 2019
Una seconda edizione di successo, coronata dall'ottima partecipazione delle squadre e del pubblico
ATLETICA LEGGERA - L'eporediese Michela Arena ha vinto la gara dei 1500 a Mondovì
ATLETICA LEGGERA - L
Presenti ad onorare la maglia dell'Atletica Canavesana i marciatori cinesi
GIRO D'ITALIA - Richard Carapaz vince il Giro e la «Maliarosa», la motocicletta Made in Canavese - FOTO
GIRO D
L'ecuadoriano Richard Carapaz ha vinto il 102esimo Giro d'Italia difendendo il suo vantaggio nella crono finale e mantenendo 1'05" su Vincenzo Nibali, mentre Primoz Roglic ha ritrovato il terzo gradino sul podio
CICLISMO - Domenica si corre «La Canavesana d'epoca», l'emozione delle corse d'altri tempi
CICLISMO - Domenica si corre «La Canavesana d
La manifestazione, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, è nata nel 2011 per iniziativa di un gruppo di appassionati di Albiano d'Ivrea
ATLETICA LEGGERA - Primato stagionale nell'eptathlon per la rivarolese Laura Oberto
ATLETICA LEGGERA - Primato stagionale nell
Brilla l'AVIS Atletica Ivrea terza nel CDS regionale su pista Ragazze a Novara
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore