trail-la-canavesana-chiara-boggio-sbalordisce-e-vince-ancora-23678
TRAIL - La canavesana Chiara Boggio sbalordisce e vince ancora

TRAIL - La canavesana Chiara Boggio sbalordisce e vince ancora

| La Ultra Runner Canavesana Chiara Boggio di Valperga, era scesa dal terzo gradino del podio del Tor des Geants il 12 settembre e sabato 5 ottobre, ore 9 era nuovamente sulla linea di partenza della decima edizione del Morenic Trail

+ Miei preferiti
TRAIL - La canavesana Chiara Boggio sbalordisce e vince ancora
La Ultra Runner Canavesana Chiara Boggio di Valperga, era scesa dal terzo gradino del podio del Tor des Geants il 12 settembre e sabato 5 ottobre, ore 9 era nuovamente sulla linea di partenza della decima edizione del Morenic Trail. Dopo 15 ore 37 minuti e 53 secondi ha vinto ancora classificandosi al primo posto tra le donne, ma soprattutto sbalordendo tutti i runner in gara e non solo. Il Morenic Trail è una gara di trail running che percorre integralmente il perimetro della morena rimasta dopo il ritiro del ghiacciaio balteo alla fine dell’ultima glaciazione. La corsa parte da Andrate, sul vertice nord est, per arrivare dopo più di 119 chilometri a Brosso sul vertice nord ovest. Grande novità di quest’anno: l’attraversamento della Dora Baltea col gommone per raggiungere Mazzè.

E Chiara Boggio nonostante fosse reduce dal suo sbalorditivo ed ottimo risultato dell’appena terminato Tor des Geants (dove è si è classificata terza tra le donne, ma prima fra le italiane e ventiseiesima assoluta in 96 ore 55 minuti e 05 secondi il cui tempo massimo era di 150 ore) imperterrita ha gareggiato questa suo Morenic Trail rimanendo sempre in prima posizione dal primo all’ultimo chilometro, per l’intera durata della competizione. Per chi fosse profano in materia di Endurance Trail: il Tor des Geants (il giro dei Giganti in patois valdostano) è definito come la gara più dura al mondo: un anello di 330 chilometri, per un totale di 24000 metri di dislivello positivo; la prima ed unica competizione che unisce la lunga distanza all’individualità del corridore, che percorrendo i sentieri delle Alte vie della regione Valle d’Aosta, con partenza ed arrivo a Courmayeur, passa ai piedi dei più importanti 4000 delle Alpi attraverso il Parco Nazionale del Gran Paradiso e quello Regionale del Mont Avic. Chiara Boggio ne ha però percorsi ben di più di chilometri in questa sua sorprendente stagione sportiva per riuscire a salire sul terzo gradino del podio di questa sbalorditiva gara e alla sua prima esperienza di endurance così lunghi.

La Boggio che è membro sportivo dell’importante e molto ambito Team Hoka ( di cui fa parte anche il pluricampione valdostano Franco Collè già 2 volte vincitore del Tor des Geants) ed è tesserata per la squadra canavesana A.S.D. Libertas Forno Sergio Benetti, ha un curriculum sportivo degno di nota perché in questo suo recente passato da “Donna che corre” ha vinto numerosi trail e in questi ultimi 3 anni, da quando è legata sentimentalmente a Massimiliano Lacqua, che è anche il suo preparatore sportivo, ha continuamente migliorato le sue prestazioni fisiche ottenendo risultati sorprendenti e non ultima la vittoria di questa edizione del Morenic Trail.

«Non pensavo di salire sul podio del Tor e fino agli ultimi metri di gara ho creduto che la concorrente giapponese del team salomon arrivasse a prendermi - spiega la valperghese - quando poi ho sentito il calore del pubblico, il tifo, gli applausi e il cronista che gridava il mio nome e cognome mentre calpestavo il tappeto giallo del tanto ambito traguardo, ho pianto dall’emozione e sono rimasta senza fiato! La gioia che si prova in quel momento è indescrivibile a parole, ma consiglio a Tutti i runner di provarla almeno una volta nella vita...».

Galleria fotografica
TRAIL - La canavesana Chiara Boggio sbalordisce e vince ancora - immagine 1
TRAIL - La canavesana Chiara Boggio sbalordisce e vince ancora - immagine 2
TRAIL - La canavesana Chiara Boggio sbalordisce e vince ancora - immagine 3
TRAIL - La canavesana Chiara Boggio sbalordisce e vince ancora - immagine 4
QC Sport
ATLETICA LEGGERA - Davide Favro è tornato a competere con i migliori
ATLETICA LEGGERA - Davide Favro è tornato a competere con i migliori
Davide Favro si allena a Chivasso sotto la guida di Fabio Buscella ex triplista dell'Aeronautica
CALCIO A 5 SERIE A2 - L84 schianta Massa e mette la freccia in classifica
CALCIO A 5 SERIE A2 - L84 schianta Massa e mette la freccia in classifica
Stecca completamente il Città di Asti, travolto dai Saints Pagnano addirittura in doppia cifra con l'argentino Mejuto
VOLPIANO - Arbitri e mondo del calcio in lutto per Loris Azzaro
VOLPIANO - Arbitri e mondo del calcio in lutto per Loris Azzaro
Tantissimi i messaggi di cordoglio per il promettente arbitro che ieri ha perso la vita in un tragico incidente a soli 26 anni
ATLETICA LEGGERA - Atletica Canavesana in grande spolvero al Cross di Borgaretto
ATLETICA LEGGERA - Atletica Canavesana in grande spolvero al Cross di Borgaretto
Due i titoli regionali conquistati e due i piazzamenti a squadre di prestigio realizzati
CALCIO A 5 SERIE A2 - Tonfo inaspettato per L84 in quel di Cagliari
CALCIO A 5 SERIE A2 - Tonfo inaspettato per L84 in quel di Cagliari
Milano e Chiuppano tornano a correre: i meneghini doppiano l'Aosta con il top scorer Renoldi, i berici si affidano a Quinellato
RIVAROLO - Calcio in lutto per la scomparsa di Ezio Querio, storico dirigente della Rivarolese
RIVAROLO - Calcio in lutto per la scomparsa di Ezio Querio, storico dirigente della Rivarolese
Residente in frazione Spineto a Castellamonte, Querio ha rappresentato una delle colonne della Rivarolese
CALCIO - Mattia Rolando Eugio passa alla Pro Vercelli e segna subito un gol pesantissimo
CALCIO - Mattia Rolando Eugio passa alla Pro Vercelli e segna subito un gol pesantissimo
Il calciatore, originario di Cuorgnè ma residente a Pont Canavese, oggi ha segnato il suo primo gol con la maglia della Pro Vercelli: la squadra di Gilardino ha vinto così il derby
ATLETICA LEGGERA - Ottimo avvio di stagione per il canavesano Giorgio Gueli
ATLETICA LEGGERA - Ottimo avvio di stagione per il canavesano Giorgio Gueli
Assegnati i titoli piemontesi Indoor ad Aosta. Per l'Atletica Canavesana medaglia d'argento per Stefano Frassa secondo nel peso
PIAMPRATO - Domenica la gara di slalom gigante nel ricordo di Beppe Peila
PIAMPRATO - Domenica la gara di slalom gigante nel ricordo di Beppe Peila
E' la giornata in cui i ragazzi di Pianeta Neve Ski ricordano colui che è stato il fondatore dell'associazione nonché il primo e indimenticato presidente
ATLETICA LEGGERA - All'Ivrea Cross Country 634 partecipanti e 49 società della regione
ATLETICA LEGGERA - All
Protagonista per l'AVIS Atletica Ivrea Khadija Sakhoune terza tra le Ragazze. L'italo marocchina ha subito fatto capire di che mezzi è in possesso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore