VOLLEY - Weekend amaro per il Caselle Volley

| Partita faticosa combattuta punto a punto, che vede impegnata la formazione rossoblu per ben due ore e quindici minuti

+ Miei preferiti
VOLLEY - Weekend amaro per il Caselle Volley
Serie B2 Nazionale femminile
IGLINA ALBISOLA PALLAVOLO SV–CASELLE VOLLEY 3-2 (25-23/25-27/23-25/27-25/7-15)
Moruzzi 9, Musicò, Turato ne, Garrafa 4, Mautino 39, fisanotti 10, Cicchiello, Bosi (L), Milani, Maiorano 4, Bevilacqua 8, Nogarotto 8, All: Cantamessa, DS: Bonino.

Weekend amaro per le ragazze di coach Cantamessa (ancora nei panni di primo allenatore vista la mancanza di coach Appi, costretto a rimanere fermo ai box per motivi di salute). Partita faticosa combattuta punto a punto, che vede impegnata la formazione rossoblu per ben due ore e quindici minuti. Il primo set vede partire in vantaggio sin da subito le Torinesi con Garrafa e Milani in diagonale, Fisanotti e Mautino di banda, Maiorano e Bevilacqua al centro e Bosi libero. Le belle azioni metteranno a dura prova la Formazione Ligure di coach Zanoni, che non reagisce ed entra in crisi.

Attimi di stretto contatto dal 7-7 fino a fine set, dove sarà Bruna Mautino a chiudere il primo parziale per 25-23. Il secondo set sempre in positivo ma più faticato, seguito da lunghi momenti di contatto tra le due compagini. La formazione Casellese si dimostra molto fastidiosa alle avversarie che entrano in crisi costringendo così coach Zanoni a richiedere un time-out al 9-12. Ingresso in campo ed il gioco riprende, ma questa volta saranno le Piemontesi ad entrare in crisi non reagendo alle azioni avversarie ricevute. Subito un time-out richiesto da coach Cantamessa al 17-16, ma sarà vano. Il gioco riprende e saranno attimi di grande tensione tra le due compagini. Parità di punti sino al 25-25, poi un repentino sorpasso delle Liguri che si impongono sulle piemontesi, vincendo così il secondo parziale per 27-25. Il terzo set è speculare al precede.

Parenza negativa rimanendo sotto di ben quattro punti (0-4), e subito un time out richiesto da coach Cantamessa. Ingresso in campo, ed il miglioramento è evidente. Le belle azioni mandano in crisi le avversarie che non riescono a reagire. Subito un time-out per l’Albisola al 18-18, poi ripresa del gioco ed attimi di tensione tra le due sfidanti. Parità di punti sino al 23-22, poi un repentino sorpasso delle Liguri che otterranno la vittoria anche del terzo set per 25-23. Quarto set speculare al primo con inizio positivo. Sono le Casellesi a condurre il filo del gioco rimanendo in vantaggio di 5 punti. Subito un recupero da parte delle avversarie che avranno parità di punteggio. Cambio formazione per le Torinesi, che inseriscono come centrale Moruzzi al posto di Maiorano.

Belle azioni per l’intero set combattuto da entrambe le parti fino all’ultimo punto. Attimi di contatto al 23-23 fino al 25-25, e sarà poi Elena Moruzzi a chiudere il parziale per 27-25 con un ace sull’ultimo punto. Quinto set decisivo. Partenza positiva, rimanendo in vantaggio di tre punti sulle avversarie (0-3), ma subito una crisi che coinvolgerà il sestetto aeroportuale. Time out al 4-6, ma sarà vano. Saranno le padrone di casa a condurre il filo del gioco rimanendo in vantaggio di sette punti sulle Piemontesi. Altro time-out al punteggio di 5-12, ma saranno le Albisolesi a chiudere il quinto parziale per 15-7 e ad ottenere la vittoria della partita per 3-2.

Queste le parole di Giulia Bosi: «Penso che la partita di ieri abbia dimostrato come, quando vogliamo, possiamo giocarcela contro chiunque. Albisola è sicuramente una squadra ben strutturata (come dimostra anche la classifica) e in casa loro è molto difficile fare risultato; tuttavia abbiamo lottato dalla prima all’ultima palla e non posso che essere fiera di noi per questo. Dispiace sicuramente per il tie-break perchè siamo partite in vantaggio di tre punti per poi perdere il filo del gioco nel mezzo del set. Dobbiamo ripartire dalle buone prestazioni che abbiamo messo in campo in queste ultime due settimane, per ritornare alla vittoria ed ottenere punti importanti per la classifica». Coach Cantamessa aggiunge: «Partita complicata contro la terza forza del girone in piena corsa playoff. Non ci siamo fatte intimidire, lottando ordinate e su ogni pallone, tirandone fuori una partita che sicuramente ha entusiasmato il pubblico di entrambe le squadre. Lo dicono i tabellini, punti che (quinto set a parte) hanno visto andare ai vantaggi o quasi, tutti i set. Peccato per alcune piccole sbavature che purtroppo risultano poi determinanti per l’esito finale, come ad esempio il set ball, nel secondo set non sfruttato che poteva indirizzare diversamente l’incontro. A mio avviso stiamo producendo del bel gioco, grintoso ed ordinato; però raccogliamo poco e questo è il nostro cruccio - e continua - i dettagli sono quelli che fanno la differenza e purtroppo piccoli dettagli in momenti cruciali ci hanno spesso penalizzato. Lavoriamo per affinarli e avremo ancora molto da dire». Prossimo appuntamento derby casalingo contro l’alto Canavese Volley.

Serie D regionale femminile
BCC SURRAUTO CERVERE – CASELLE VOLLEY 3 – 1 (25-13/25-23/20-25/25-23)
Giornata negativa anche per la nostra serie D, che viene sconfitta per 3-1 dalla pallavolo Cervere. Formazione di partenza: Bevilacqua, Canali, Aimar, Bosio, Giordanino (L), Fiorio, Cattin. Subentrate: Alleri, Ballesio, Ferrarese, Sesto (L2), Ferro, Aimone.

Dove è successo
QC Sport
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull'autostrada Torino-Milano
TRAGEDIA - Il mondo del rally in lutto per la morte del grande Beppe Volta sull
Oggi a Chivasso, sull'autostrada A4 Torino-Milano, il 71enne investito e ucciso nei pressi dell'uscita di Chivasso Centro era Beppe Volta, un pezzo di storia del rally italiano, una vera e propria icona
FORNO CANAVESE - Sabato 26 maggio torna il Trail del Monte Soglio
FORNO CANAVESE - Sabato 26 maggio torna il Trail del Monte Soglio
L’edizione del decennale è ricca di novità per quanto riguarda i percorsi di gara, in particolare per il "Gir Lung" che raggiunge i 71 km di lunghezza con 4.900 metri di dislivello
BOCCE - A Salassa il Campionato Italiano a quadrette
BOCCE - A Salassa il Campionato Italiano a quadrette
Una vittoria, un pareggio ed una sconfitta. Questo il risultato degli incontri dell'andata dei quarti di finale della Coppa Europa 2018
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili
CALCIO - Il Castellamonte apre le porte alle squadre femminili
Le porte del nostro campo sono aperte tutti i giorni per tutte le persone che volessero informazioni ed in particolare dal 28 maggio al 15 giugno
CALCIO - In Prima Categoria l'Ivrea 1905 può ancora sognare l'impresa
CALCIO - In Prima Categoria l
La formazione eporediese entrerà in gioco nel secondo turno dei playoff per tentare la scalata che porta in Promozione
CALCIO - Derby Ivrea-Bollengo nei playoff di Promozione
CALCIO - Derby Ivrea-Bollengo nei playoff di Promozione
Le altre canavesane del girone si sono tolte dalle sabbie mobili della bassa classifica ottenendo tutte la salvezza
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta
ATLETICA LEGGERA - Poker canavesano con Favro, Pusceddu, Gueli e Ravetta
Quattro medaglie conquistate dai portacolori delle società giovanili dell'Atletica Canavesana anche ai Campionati Provinciali su pista FIDAL di Pinerolo
MOTORI - Lorenzo Veglia a podio nel tricolore gran turismo in Francia
MOTORI - Lorenzo Veglia a podio nel tricolore gran turismo in Francia
Il pilota di Leini centra la seconda posizione in Gara 1 al volante della Lamborghini del team Antonelli Motorsport
BASKET - Serie D, playoff: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora
BASKET - Serie D, playoff: la GeneaBiomed Chivasso vince ancora
Gara 1 di semifinale play off e prima vittoria per la GeneaBiomed Chivasso che si impone sul Alter 82 Piossasco col punteggio finale di 73-49
ATLETICA LEGGERA - Alberto Nardi di Locana vincitore della gara dei 400 a Torino
ATLETICA LEGGERA - Alberto Nardi di Locana vincitore della gara dei 400 a Torino
In ottima salute Davide Favro al suo primo over sette metri all'aperto nella nuova categoria Allievi. Il campione italiano di categoria Indoor 2018 è planato a 7,09 piazzandosi al terzo posto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore