Aperto con il corteo storico che ha celebrato i Conti di San Martino (al secolo Elisabetta Ottaviano, 34 anni, educatrice, e Fabio Torniero, 43 anni, operaio) si è svolta oggi in un tripudio di folla la tradizionale sfilata dei carri allegorici dello Storico Carnevale di Agliè. A migliaia hanno partecipato alla sfilata che, contrariamente alle previsioni meteo, ha beneficiato di uno splendido sole. Numerosi i carri allegorici che hanno sfilato per le vie del centro storico, compresi quelli dei coscritti dei vari paesi dell'alto Canavese. Presenti i Pifferi e i Tamburi di Arnad, le majorettes "Stelle d'Argento" di Piverone, la banda musicale di Sant'Antonino, la filarmonica di Agliè, l'associazione sbandieratori "L'èva d'or" di Feletto. Ad aprire la sfilata il carro "Minion" dei coscritti del 1998 di Agliè. 

Galleria fotografica

Articoli correlati