CUCEGLIO-AGLIE' - Si è spento a 83 anni don Bartolomeo Quilico (conosciuto da tutti come Don Melino), storico parroco di Cuceglio e Agliè, paese quest'ultimo di cui era originario. Don Melino era arrivato a Cuceglio a novembre del 1982 per aiutare l'allora ammalato prevosto Don Luigi Scarpinello. Era stato anche segretario di monsignor Luigi Bettazzi, vescovo di Ivrea. E' stato parroco di Cuceglio fino al 2020 e parroco di Agliè dal 2006 al 2017. Ha insegnato nella Diocesi di Ivrea ai Diaconi Permanenti ed è stato anche membro dell’Ufficio Liturgico. 

Ha lasciato un'impronta indelebile nelle comunità in cui ha lavorato. Finì anche alla ribalta delle cronache, nel 2006, quando decise di trasmettere la Messa della domenica, a Cuceglio, anche con i walkie talkie per dare la possibilità a tutti di seguirla, anche agli anziani che magari, a causa degli acciacchi, erano bloccati in casa.

«Ciao Melino Quilico, grazie per tutti quello hai fatto, grazie per ciò che sei stato, per quello che ci hai insegnato - lo ricorda via social da Cuceglio, Fabrizio Conto - grazie per tutto ciò che abbiano vissuto con te, da quando ho iniziato come Ministrante in seconda elementare a oggi dove fino alla fine ho cercato di starti vicino come meglio potevo. Non mi basterebbe un'enciclopedia per descrivere tutto ciò che abbiamo fatto e passato insieme, ma solo una cosa ti voglio dire: Grazie! Buon viaggio Melino e mi raccomando, da lassù aiutaci e guidaci sempre, come hai sempre fatto su questa terra».

«Caro Don Melino Quilico, un qualsiasi 5 agosto degli anni passati ci saremmo visti per la festa della Madonna della Neve nella Chiesa dei Tre Ciochè, invece oggi con grande tristezza sappiamo che da qualche ora non sei più con noi - scrive il sindaco di Agliè, Marco Succio - con grande dolore il sottoscritto, in rappresentanza di tutta l’Amministrazione Comunale di Agliè si stringe attorno alla famiglia e a tutta la comunità di fedeli. Grazie di tutto Melino, riposa in pace».

«Con grande dolore siamo venuti a conoscenza della scomparsa del caro Don Melino, parroco di Cuceglio per molti anni - fanno sapere dal Comune di Cuceglio - una persona dolce, buona, onesta e che aveva sempre un consiglio e un sorriso per tutti. L'Amministrazione Comunale di Cuceglio si unisce al lutto e vuole essere vicina alla famiglia e alla comunità parrocchiale. Carissimo Don, riposa in pace».

Galleria fotografica

Articoli correlati