Si muove la frana in località Chiappetti di Quincinetto: i temporali degli ultimi giorni hanno determinato un movimento della massa lungo la montagna tale da far scattare la chiusura dell'autostrada A5 Torino Aosta che corre proprio a valle dell'area interessata dalla frana. L'allarme è scattato questa mattina grazie ai sensori che sono stati posizionati proprio per controllare l'avanzamento del movimento franoso. Visto il pericolo di scivolamento di massi e fango verso valle, quindi direttamente sull'autostrada A5 Torino-Aosta, è stata disposta la chiusura della A5 per un tratto di diciotto chilometri, ovvero tra i caselli di Ivrea e Pont Saint Martin.

Al momento il blocco riguarda tutti i veicoli in entrambe le direzioni. Chi è diretto verso la Valle d'Aosta deve uscire obbligatoriamente a Ivrea e proseguire sulla viabilità locale. Chi, invece, percorre l'autostrada in direzione Torino, deve uscire a Pont Saint Martin e proseguire lungo la statale 26. Il tratto chiuso è quello che va dal chilometro 40 al chilometro 58.

Sul posto la polizia stradale di Torino per la gestione del traffico. Sono state allertate le centrali operative di carabinieri e polizia locale di Ivrea per il relativo afflusso di mezzi in uscita dall'autostrada. Sono previsti disagi sulla viabilità locale visto l'intensificarsi del traffico. In queste ore il monitoraggio della frana continuerà senza soste per verificare la situazione e l'eventuale riapertura della A5.

Galleria fotografica

Articoli correlati