Protezione civile al lavoro in diversi Comuni del Canavese in risposta all'ondata di maltempo per garantire strade percorribili. Come sempre è encomiabile il lavoro dei volontari. A Prascorsano, ad esempio, i volontari dell'Aib hanno passato il pomeriggio a sgomberare diverse strade dal fogliame caduto sull'asfalto che le ha rese viscide e difficilmente praticabili. Un'opera di prevenzione molto utile al fine di evitare incidenti. Non si segnalano nella zona dell'alto Canavese situazioni particolarmente critiche ma la protezione civile raccomanda massima prudenza a chi si mette in auto in queste ore. Diverse squadre di volontari, invece, continuano il monitoraggio di canali e torrenti.

Galleria fotografica

Articoli correlati