Gli Alpini delle sezioni della Provincia di Torino invaderanno il piccolo, ma sempre dinamico Comune di Alpette ai piedi del Gran Paradiso, nel prossimo weekend. Tutto pronto per l'evento del 90° di fondazione della sezione del Gruppo Torino-Alpette. Fondata nel 1928 la sezione in Paese, dopo la seconda Guerra mondiale, viene rifondata nel 1956 da 42 Alpini in congedo. Di questi, oggi, solo più uno è ancora vivente. L'omaggio dell'associazione a questo evento è stato confezionato con passione ed esperienza dal coordinamento ANA di Torino, dal Comune di Alpette, dagli albergatori e ristoratori locali.

«Purtroppo oggigiorno con la sospensione della leva obbligatoria le nostre file si stanno riducendo sempre più e noi stessi abbiamo iniziato, ormai da tempo, la nostra battaglia contro il tempo e gli acciacchi della vecchiaia, ma ripeto, il nostro spirito alpino non muta e la voglia di fare è sempre grande, magari con qualche limitazione in più ma arriviamo sempre all'obiettivo che ci siamo prefissati», dice il capogruppo, Luigi Defendini.

«Novant'anni fa in questa Comunità nasceva il Gruppo Alpini di Alpette della Sezione A.N.A. di Torino a dimostrazione che qui gli Alpini sono, da sempre, di casa - spiega il sindaco Silvio Varetto - benvenuti quindi “Penne Nere”, benvenuti nel nostro Paese, benvenuti perché Voi portate la “Festa”, benvenuti perché portate “l'Orgoglio Italiano”, benvenuti perché portate “Valori di coesione sociali”, benvenuti ancora una volta perché Voi siete e sarete sempre il presente».

PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI
Venerdi 28
18,30 - Corteo  guidato dalla Banda Musicale di Chiaves Monastero da piazza Titala con deposizione di fiori ai monumenti e alla lapide nel Cimitero che ricorda i caduti per la libertà.
21,00 - Concerto Banda Musicale di Chiaves Monastero presso il Teatro Comunale.

Sabato 29
10,00 - Inaugurazione e apertura museo delle divise storiche o dei soldatini.
11,30 - Visita guidata al museo del rame e a quello della Resistenza.
20,30 - Concerto del Coro della Sezione ANA di Torino al Teatro Comunale.

Domenica 30
09,30 - Ammassamento in Piazza Forno,  rinfresco offerto dai Gruppi della 1° zona.
10,15 - Ingresso con onori del Vessillo della Sezione di Torino.
10,30 - Alzabandiera.
10,40 - Inizio sfilata per le vie di Alpette.
10,45 - P.zza Titala  Onori ai caduti della 1° e 2° guerra mondiale con deposizione corona offerta dal Comune.
10,50 - Ripresa sfilata e onori ai caduti al monumento degli Alpini con deposizione corona offerta dal comune.
11,00 - Santa Messa al campo sulla Piazza, seguito dalle allocuzioni.
12,00 - Uscita del Vessillo con onori.
13,00 - Pranzo presso i ristoranti convenzionati.
15,30 - P.zza Titala Carosello della Fanfara Monte Nero.
16,30 - Estrazione a premi.
18,00 - Ammainabandiera.

Galleria fotografica

Articoli correlati