Nell’ambito della gara di solidarietà che sta coinvolgendo tutto il Canavese per raccogliere fondi al fine di consentire a Loris Augusti, il bimbo di Cuorgnè che necessita di un costoso intervento chirurgico, di volare oltreoceano per affrontare l’operazione che potrebbe salvargli la gamba, anche la «Rolanda Quarter Horses», circolo ippico di Bairo, ha messo in cantiere una importante manifestazione.

Sabato 16 novembre, a partire dalle ore 15, verrà infatti organizzato un pomeriggio «a porte aperte», in cui sarà possibile visitare le scuderie e le strutture del centro, nonché osservare le discipline di equitazione naturale, americana ed inglese, ed i più piccini potranno fare un giro sui pony della scuola.

Alle ore 16.30, in collaborazione con la ASD Valli del Canavese Trial Team, verrà indetta un'asta per aggiudicare due selle da dressage donate dalla ASL Saddles, leader mondiale nella produzione di selle, il cui ricavato verrà interamente devoluto alla famiglia del piccolo Loris. Durante l'evento sarà anche possibile effettuare delle donazioni libere che verranno unite al ricavato dell’asta.

Galleria fotografica

Articoli correlati