Due auto distrutte e cinque feriti, per fortuna non gravi. E' il bilancio dell'ennesimo scontro avvenuto ieri sera sulla Pedemontana tra Bairo e Castellamonte. Al «solito» incrocio tra la provinciale 565 e strada Forma. Incrocio pericoloso, già segnalato diverse volte alla Città metropolitana, buio e senza indicazioni. Teatro di numerosi altri incidenti tutti con la stessa dinamica: un'auto che si immette sulla Pedemontana, un'altra che la centra in pieno. Quello che, con tutta probabilità, è successo anche ieri sera, poco prima delle 23.
 
Si sono scontrate un'Audi station wagon e una Fiat Panda. Tutte le persone a bordo delle vetture sono state medicate sul posto dal personale del 118 e trasportate, per precauzione, al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea. Il bilancio avrebbe potuto essere ben più grave. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea.
 
Da anni si discute di sicurezza su quel tratto di strada. Le amministrazioni comunali, a gran voce, avevano chiesto interventi all'ex provincia per limitare la velocità su quel tratto rettilineo e, soprattutto, evitare incroci a raso. Sulla pedemontana, infatti, nonostante si tratti di una provinciale ad alto traffico, sono numerose le immissioni di strade laterali secondarie e agricole, molte delle quali senza alcuna indicazione e, di notte, senza nemmeno un lampione.
 
La redazione ringrazia il lettore che ci ha inviato le immagini dei soccorsi di ieri sera utilizzando la APP gratuita di QC.

Galleria fotografica

Articoli correlati