Si è svolta giovedì 4 ottobre la cerimonia della consegna dell'apparecchiatura DAE - Defibrillatore da parte dell'Associazione Tiro a Volo "Enzo Peroglio" al comune di Baldissero Canavese. Presente al completo il Direttivo del Tiro a Volo, con in testa il Presidente Luciano Buffo, il Consiglio Comunale, rappresentanze dei Carabinieri e della Croce Rossa di Castellamonte, oltre a tiratori e simpatizzanti. L'apparecchio è stato posto nell'androne della casa comunale a disposizione della popolazione. In seguito verranno anche effettuati i relativi corsi. Con l'auspicio, ovviamente, che non lo si debba mai utilizzare.

«Ringrazio gli intervenuti, in primis il Sindaco del Comune di Baldissero, che ha entusiasticamente accolto la nostra proposta - ha detto il presidente della società sportiva - il Comando della Stazione Carabinieri di Castellamonte, La Croce Rossa di Castellamonte, i tiratori, gli amici e il direttivo del TAV Baldissero, che con presenza e partecipazione hanno reso possibile questa donazione.

Noi siamo associati alla FITAV, Federazione Italiana Tiro a Volo, che è associata a sua volta al Coni. Siamo una delle 384 Federazioni associate al Coni, come lo sono la Federazione Italiana Tennis, o la più conosciuta Federazione Italiana Gioco Calcio. Il Tiro a Volo è una disciplina olimpica. Per mantenere vivo il movimento e far crescere le nuove leve, la presenza sul territorio di piccoli circoli come Baldissero è fondamentale. Luoghi in cui la passione e la competenza dei maestri permettono ai ragazzi di conoscere questo sport.

Senza dimenticare che nel nostro piccolo circolo la passione si lega al piacere di stare insieme, dopo una gara, dopo una premiazione, non manca il rinfresco, spesso ci si trova per una grigliata, siamo un bel gruppo che condivide piacevoli momenti di sport e altri di goliardia. Il nostro piccolo campo ha ad oggi 72 iscritti alla FITAV-CONI e questo ci piazza sesti su 22 società in Piemonte e siamo i primi tra i mono campo. Oltre a questo risultato, che per noi è un premio per quanto abbiamo fatto, il 2018 è stato un anno ricco di soddisfazioni, cito l’avere ospitato una gara più la finale del Campionato Regionale Estivo a squadre dove peraltro siamo arrivati sul podio, al secondo posto».

Galleria fotografica

Articoli correlati