Se la caverà con qualche giorno di prognosi Maria Rosaria C., 50 anni di Castellamonte, che oggi pomeriggio, al volante della propria Citroen Xsara si è schiantata contro la recinzione in muratura di una casa sulla provinciale che collega Baldissero Canavese alla città della ceramica. Il muso dell'auto ha centrato anche una colonnina del gas, piegando un tubo. In un attimo si è verificata una fuga che i vigili del fuoco di Ivrea, prontamente intervenuti sul posto, hanno subito risolto. La donna è stata medicata sul posto dal personale del 118 e successivamente trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea. Le sue condizioni, per fortuna, non desterebbero particolari preoccupazioni.

Sul posto sono intervenuti anche i tecnici dell'azienda che si occupa della distribuzione del gas nella zona che dovranno valutare i danni provocati dall'incidente. I carabinieri di Agliè stanno cercando di ricostruire la dinamica esatta dello schianto e, soprattutto, le cause che hanno portato la 50enne a perdere il controllo dell'auto sul rettilineo tra Castellamonte e Baldissero Canavese.

Galleria fotografica

Articoli correlati