Bimbo non in regola con le vaccinazioni espulso dall'asilo di Banchette, in Canavese. E' successo questa mattina dopo che alla mamma, nei giorni scorsi, era stato notificato il provvedimento. "Non possiamo concedere altre deroghe - fanno sapere dalla scuola - l'Asl ha segnalato il bambino come inadempiente e, come tale, non può frequentare le lezioni". Diversa la posizione della madre che ha più volte specificato di non essere una no vax: "Mio figlio è vaccinato per gran parte delle patologie richieste. Le altre sono malattie che ha già fatto". Per questo la donna impugnerà il provvedimento della scuola. Questa mattina, secondo la sua ricostruzione, le maestre avrebbero chiuso a chiave l'ingresso del plesso per non permettere al piccolo di entrare in classe. Già a settembre il bambino non risultava in regola ed era stato escluso dalla classe. Circostanza che convinse la madre a chiedere anche l'intervento dei carabinieri della compagnia di Ivrea.

Galleria fotografica

Articoli correlati