BORGARO TORINESE - Blitz delle Iene a Borgaro a caccia del medico no-vax Giuseppe Delicati. Il servizio della popolare trasmissione tv è andato in onda ieri sera. Delicati, che ora è oggetto di due inchieste per procurato allarme e per falso ideologico, è stato intercettato dalla iena Alice Martinelli.

Prima spacciandosi per una no vax, con una telecamera nascosta, è rimasta in coda dalle 10 del mattino fino a tarda sera davanti allo studio di via Roma. Le esenzioni al vaccino, infatti, vengono firmate anche per i pazienti non assistiti dal dottor Delicati. «Un'eccezione alla regola», dice il medico, chiedendo però di fare attenzione alle forze dell'ordine. I certificati vengono timbrati da Delicati senza mettere la data e i dettagli anagrafici dei pazienti.

Intorno alle 21.30 la Iena riesce a farsi consegnare l'esenzione dal vaccino e poi torna il giorno dopo per parlare col medico. Che, a quel punto, è costretto ad abbozzare: «E' stata una svista». Eloquente il titolo del servizio delle Iene: «Qualcuno fermi questo medico no-vax».

IL VIDEO DEL SERVIZIO DELLE IENE DISPONIBILE SUL SITO DELLA TRASMISSIONE CLICCANDO QUI 

Galleria fotografica

Articoli correlati