Paura ieri sera sulla tangenziale nord di Torino, poco prima dello svincolo di Borgaro Torinese, dove a causa del forte vento sono caduti diversi alberi. Uno di questi ha centrato in pieno una Fiat Punto in transito, diretta verso Venaria Reale, e un furgone. Ferita la ragazza, residente a San Maurizio Canavese, che si trovava al volante dell'auto. he è stata soccorsa dal personale del 118 e dagli agenti della polizia stradale di Torino. Medicata sul posto è stata poi trasportata per precauzione al pronto soccorso dell'ospedale Giovanni Bosco di Torino. Nel corso del nubifragio, accompagnato da grandine e forti raffiche di vento, sono stati chiusi temporaneamente gli accessi dall'autostrada A5 Torino-Aosta e A4 Torino-Milano. Chiuso anche l'accesso alla superstrada Torino-Caselle.

Complessivamente i vigili del fuoco del comando provinciale di Torino hanno dovuto gestire una vera e propria emergenza, nella notte, con oltre 150 chiamate per allagamenti, alberi e pali abbattuti dalla furia del maltempo. A Borgaro, in via Liguria, è caduto un albero che ha portato alla chiusura della strada. Via General Perotti allagata, ma la situazione è tornata alla normalità nel giro di qualche decina di minuti. Alberi caduti anche in via XX Settembre e in via Gramsci. Altri allagamenti si sono registrati nella zona di Mappano e Caselle.

Disagi a causa del violento temporale anche all'aeroporto Sandro Pertini. Ieri sera quattro voli sono stati dirottati per le precarie condizioni meteo: i voli provenienti da Napoli e Roma sono stati dirottati all'aeroporto di Genova. Quelli in arrivo da Amsterdam e Francoforte, invece, sono dovuti atterrare a Milano Malpensa.

Galleria fotografica

Articoli correlati