Paura sul raccordo autostradale Torino-Caselle ieri, venerdì 10 gennaio, poco dopo mezzogiorno. Una Toyota Yaris condotta da una donna di 40 anni si è ribaltata sulla carreggiata in direzione Torino, subito dopo lo svincolo di Mappano-Borgaro. La vettura si è ribaltata più volte forse dopo che la conducente ha tentato di evitare un furgone che si è spostato repentinamente tra la corsia di sorpasso e la prima corsia di marcia.

L'urto è stato particolarmente violento e la donna è rimasta incastrata all'interno dell'abitacolo. E' stata poi estratta dal personale medico che l'ha trasportata d'urgenza al pronto soccorso del Giovanni Bosco. Le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita. Il conducente del furgone, invece, che avrebbe avuto un ruolo determinante nella dinamica del sinistro, non si è fermato. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso da parte degli agenti della polizia stradale di Torino.

Galleria fotografica

Articoli correlati