Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso le due donne che l'altro giorno hanno rubato il bussolotto delle mance al bar «Agorà» di Borgaro Torinese. Sono una donna di 50 anni di San Mauro e una 30enne di Torino.

Grazie alle telecamere di videosorveglianza del Comune e, in particolar modo, quelle posizionate ai varchi della città, la polizia municipale è riuscita a fornire preziose informazioni ai carabinieri di Caselle che, nel giro di qualche giorno, sono riusciti a denunciare le due donne per furto aggravato in concorso.

Subito dopo il furto i titolari del "Bar Agorà" avevano postato su Facebook le immagini delle due donne che, in pieno giorno, senza accorgersi delle telecamere, avevano rubato il salvadanaio pieno di mance destinate al personale. Le due erano poi uscite dal bar con ancora il bussolotto tra le mani, riuscendo a non farsi notare dalla clientela.

Galleria fotografica

Articoli correlati