Un 32enne di Chivasso è finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato dalla polizia stradale completamente ubriaco. Il 32enne è stato fermato in direzione Milano all'altezza della stazione di servizio Stura Nord, tra gli svincoli di Borgaro e Caselle della tangenziale.

Il soggetto è stato segnalato da alcuni automobilisti in transito che hanno notato l'auto sbandare pericolosamente in mezzo alla carreggiata. Una volta all'interno della stazione di servizio, inoltre, il chivassese, alla guida di una Seat Ibiza, ha travolto alcuni coni di plastica che delimitavano l'accesso alle pompe di carburante. La vettura era anche priva di un pneumatico, forse scoppiato durante la marcia (nella foto).

Sottoposto all'alcoltest, il 32enne è risultato positivo: aveva nel sangue un tasso alcolico quattro volte il limite massimo consentito. Gli agenti della stradale gli hanno ritirato la patente. L'auto è stata sequestrata. Per il 32enne scatterà anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Galleria fotografica

Articoli correlati