Attimi di paura, ieri mattina, mercoledì 31 luglio, sulla tangenziale nord di Torino, poco prima dello svincolo per Borgaro Torinese all'altezza del cavalcavia di strada dell'Aeroporto. Intorno alle 6.45 una Fiat 500 è stata colpita da alcuni sassi.

Le pietre hanno colpito il tettuccio in vetro dell'auto e lo hanno  letteralmente mandato in frantumi. Per fortuna, niente di preoccupante per il conducente del mezzo, residente a Brandizzo - ma che era appena uscito da lavoro alla Fiat di Rivalta dopo il turno di notte - che se l'è cavata con un grosso spavento e qualche lieve ferita: a causa dell’improvvisa frenata, infatti, l'uomo ha riportato una contusione cervicale.

Dovrà portare il collare per qualche giorno come disposto dai medici dell’ospedale Giovanni Bosco di Torino. L'uomo ha poi segnalato il caso alle forze dell'ordine che ora stanno indagando su quanto accaduto. Non è la prima volta che si verificano episodi di questo genere sempre nella zona al confine tra Borgaro e Torino.

Grazie ai colleghi di QV per le immagini dei danni provocati dalle pietre sulla vettura.

Galleria fotografica

Articoli correlati