Un motociclista svizzero di 56 anni è morto oggi pomeriggio a seguito di un incidente stradale avvenuto sulla provinciale 78 tra Maglione e Moncrivello, proprio al confine tra le province di Torino e Vercelli. L'incidente si è verificato in prossimità di una curva. L'uomo, in sella alla propria Yamaha, ha perso il controllo della motocicletta mentre stava procedendo in direzione Vercelli. Forse sulla dinamica ha influito l’asfalto reso viscido dalla pioggia. L’uomo non ha più controllato la moto ed è andato a sbattere contro il guard rail a lato della provinciale. L'impatto gli è stato fatale.

Il centauro, insieme ad un gruppo di amici, si stava recando a Moncrivello. Sono stati loro a chiamare il 118 e a prestare i primi soccorsi allo sfortunato motociclista. Purtroppo non c’è stato niente da fare. Quando il personale medico ha raggiunto Maglione il cuore del 56enne aveva già smesso di battere. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei Carabinieri della compagnia di Ivrea.

La salma del centauro svizzero è stata portata alla medicina legale di Strambino a disposizione della procura eporediese. I carabinieri dovranno adesso interfacciarsi con le autorità elvetiche per avvertire la famiglia del centauro di quanto accaduto.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati