Sono marito e moglie residenti a Brosso, in Valchiusella, i due camperisti rimasti coinvolti, oggi pomeriggio, in uno spaventoso incidente stradale sulla tangenziale nord di Torino, poco prima dello svincolo per il raccordo di Caselle. Stavano rientrando in Canavese quando sono rimasti coinvolti nella carambola con due tir.

Ha avuto la peggio la donna, 64 anni, ricoverata al Giovanni Bosco. Ha riportato diverse fratture agli arti inferiori. Il marito, invece, 63 anni, che era alla guida del camper, è stato ricoverato al Maria Vittoria per un trauna cranico. Entrambi sono stati estratti dalle lamiere del mezzo grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco di Torino. Non sono in pericolo di vita.

L'urto è stato particolarmente violento tanto che il camper si è incastrato sotto il rimorchio dell'autoarticolato che si trovava davanti. I conducenti dei due camion coinvolti sono risultati negativi all'alcoltest. Se la sono cavata con un grosso spavento e sono stati loro a chiamare i soccorsi. La dinamica dello schianto è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Torino. Lo schianto ha provocato enormi disagi alla circolazione: traffico bloccato per chilometri con lunghe code in direzione Milano-Aosta.

Galleria fotografica

Articoli correlati