Attimi di apprensione questa mattina sulla provinciale Valperga-Busano a causa di un Tir che ha rischiato di ribaltarsi nel fosso che corre a lato della carreggiata in direzione Busano. Il mezzo pesante carico con oltre 300 quintali di ferro è rimasto bloccato sul lato della strada perché il terreno della banchina ha improvvisamente ceduto a causa del peso.

La provinciale è stata chiusa per permettere il recupero del mezzo pesante grazie all'intervento di una gru di una ditta specializzata. Dinamica dell'accaduto al vaglio dei carabinieri di Barbania prontamente intervenuti sul posto. A dare l'allarme è stato lo stesso autista del camion. Non risultano altri mezzi coinvolti nell'incidente.

Grazie ai lettori che ci hanno inviato le immagini via whatsapp.

Galleria fotografica

Articoli correlati