Mentre la procura di Ivrea sta cercando di fare luce sulle cause dell'incidente ferroviario di mercoledì sera a Caluso, costato la vita a due persone, passeggeri del treno e testimoni riordinano sensazioni, immagini e azioni di quanto avvenuto dopo lo schianto al passaggio a livello di Arè.

Prima ancora dell'arrivo dei vigili del fuoco e del personale del 118, alcuni residenti della zona hanno prestato i primi fondamentali soccorsi ai passeggeri rimasti incastrati sul convoglio.

Tra questi anche i tre residenti che abitano nella palazzina sfiorata dal treno che, uscendo dai binari, si è fermato a cinquanta metri dalla casa. Ecco il racconto (nel video sotto) di quello che è successo mercoledì sera dopo che il regionale diretto a Ivrea è deragliato.

Galleria fotografica

Articoli correlati