Personale in malattia, saltano le corse della ferrovia Canavesana di Gtt. Oggi sono stati soppressi quattro collegamenti. La corse n. 4180, da Rivarolo delle ore 16,19 con arrivo a Chieri alle ore 17,41. La corsa n. 4136, da Chieri delle ore 18,20 con arrivo a Rivarolo alle ore 19,39. La corsa n. 4182, da Rivarolo delle ore 16,49 con arrivo a Chieri alle ore 18,11. La corsa n. 41338, da Chieri delle ore 18,50 con arrivo a Rivarolo alle ore 20,09. Tutte le corse sono state soppresse su tutta la tratta. Non è chiaro se l'aumento del personale in malattia sia una «conseguenza» dell'allerta coronavirus. I pendolari sono comunque rimasti a piedi e sono stati costretti a prendere i treni successivi.   
 
Per quanto riguarda il coronavirus, in ottemperanza all'ordinanza della Regione, che prevede «la disinfezione  giornaliera dei treni regionali e di tutto il trasporto pubblico», Gtt ha chiesto alle aziende esterne incaricate della pulizia dei veicoli di dare attuazione al provvedimento su bus, tram, treni della  metropolitana e treni regionali. «Per ulteriore precauzione, su indicazione del medico aziendale, saranno immediatamente consegnate al personale addetto al controllo dei titoli di viaggio su bus, tram, metro e treni delle salviettine  umidificate a base di alcol, in attesa di reperire gel idroalcolico, prodotto in questo momento di non facile approvvigionamento. Sono inoltre state impartite disposizioni per effettuare i controlli dei  titoli di viaggio a terra e non sulle vetture», fanno sapere dall'azienda dei trasporti.

Galleria fotografica

Articoli correlati