Passi in avanti per la rotonda di borgata Vittoria sulla Sp460. Dopo l’annuncio del consigliere della Città metropolitana Mauro Fava, che nel febbraio scorso aveva presentato ai sindaci del territorio il piano di interventi del 2018, ora l’opera è stata appaltata.

Dalle parole ai fatti, dunque, rispondendo così anche agli ultimi scettici che temevano di assistere all’ennesima promessa rimasta poi sulla carta.

Si prevede invece che i lavori possano iniziare nel mese di agosto. Verrà realizzata la rotatoria con la relativa illuminazione e la canalizzazione del traffico con gli innesti agli svincoli.

Si chiuderà così una lunga vicenda, costellata di incidenti gravi e di conseguenti polemiche. Ultimo della serie, il tragico episodio del gennaio scorso, quando Sergio Bevione, 80enne, musicista jazz conosciuto e apprezzato a Bosconero, venne travolto e ucciso mentre stava attraversando la provinciale.

Ora non resta che attendere gli ultimi mesi prima che partano i lavori e la rotonda diventi realtà, mettendo in sicurezza il punto più pericoloso lungo il tracciato della Sp460.

Galleria fotografica

Articoli correlati