E' stato condannato a dieci mesi Bruno Schiesaro, 55 anni, il geometra di San Francesco al Campo finito a processo per truffa. Secondo le indagini della procura di Ivrea, partite dopo la denuncia di un pensionato di Rivara, il geometra, nel dicembre 2015, era scomparso nel nulla per circa tre mesi, consegnandosi poi ai poliziotti della questura di Torino. All’epoca erano spariti con lui 700mila euro, soldi che, secondo gli accertamenti degli investigatori, diverse persone residenti in alcuni Comuni del Canavese, gli avevano affidato per investimenti immobiliari. Solo alcune delle segnalazioni sono finite nel processo: in altri casi, infatti, la procura ha archiviato le accuse. Il giudice Anna Mascolo del tribunale di Ivrea, questa mattina, ha condannato il 55enne con la sospensione condizionale della pena subordinata al risarcimento dei danni entro i prossimi tre mesi.

Galleria fotografica

Articoli correlati