Sono state pubblicate le classifiche di «Eduscopio.it», la ricerca della Fondazione Agnelli che, ogni anno, mette in fila tutte le scuole superiori di Torino e provincia, classificandole in base a numerosi parametri di qualità, tra i quali la celerità del percorso di studi e alla media dei voti degli studenti. Anche quest'anno le scuole del Canavese si sono fatte valere. Basta andare sul sito di Eduscopio per scoprire tutti i dettagli. Classifiche che sono state stilate in base a numerosi parametri, compreso l’andamento degli studenti dopo il conseguimento del diploma. Risultati decisamente importanti dal momento che, entro febbraio, gli studenti di terza media dovranno scegliere la scuola superiore.

Tra i licei classici della provincia, il Botta di Ivrea resta nella top ten ma scende, rispetto alla classifica dell'anno scorso, dal secondo al quinto posto (due anni fa era primo). Il classico Newton di Chivasso, invece, recupera una posizione e passa dal sedicesimo al quindicesimo posto. Cinque canavesani su dieci (considerando anche il Fermi-Galilei di Ciriè) nella top ten dei licei scientifici. Proprio il Fermi-Galilei è il migliore della zona con il suo terzo posto assoluto (l'anno scorso era secondo). Subito dietro al sesto, settimo e ottavo posto troviamo il Gramsci di Ivrea, il Newton di Chivasso e l'Aldo Moro di Rivarolo Canavese. Nona piazza per il Botta di Ivrea.

Nei licei di scienze umane, invece, il primo canavesano è il Gramsci di Ivrea, quarto assoluto. Risale la china l'Istituto Santissima Annunziata di Rivarolo che passa dal quindicesimo al dodicesimo posto. In recupero anche l'Europa Unita di Chivasso dal 14esimo all'undicesimo posto. Nei linguistici, invece, bene il Martinetti di Caluso che passa, però, dal terzo al quinto posto assoluto. Ottavo il Botta di Ivrea (era decimo l'anno scorso); quindicesimo posto confermato per l'Europa Unita di Chivasso.

Un primo posto in Canavese, infine, lo fa registrare il 25 Aprile di Cuorgnè, miglior istituto tecnico economico della provincia. In classifica, sempre nella top ten, il Fermi-Galilei di Ciriè e il Cena di Ivrea. Primo posto del Fermi-Galilei, infine, tra gli istituti tecnici tecnologici.

Qui sotto le classifiche elaborate da Eduscopio (tra parentesi, dove presente, la posizione nella classifica dell'anno scorso).

Galleria fotografica

Articoli correlati