CANAVESE - Giornata da dimenticare, quella odierna, sulle strade del Canavese. Quattro incidenti stradali segnalati sono nel pomeriggio di oggi. Il più grave a Ivrea (link sotto) con quattro persone ferite. Quasi in contemporanea, però, vigili del fuoco e forze dell'ordine sono intervenuti su altri tre incidenti stradali, sempre in eporediese e forse provocati anche dall'asfalto reso viscido dalla pioggia.

Il primo tra Bollengo e Albiano (nella foto di copertina). Due persone di Strambino, di 30 e 32 anni, a bordo di una Toyota Aygo, sono finiti fuori strada. La vettura è scivolata fuori dalla carreggiata stradale terminando la propria corsa ruote all'aria. Per fortuna i due se la sono cavata con qualche ammaccatura e un grosso spavento. Sul posto hanno operato i vigili del fuoco di Ivrea. Un altro incidente allo svincolo della statale 26, in direzione Romano Canavese. Un incidente autonomo: un uomo diretto in paese ha perso il controllo della propria Renault che si è schiantata contro i guard-rail a lato della carreggiata.

A Chiaverano, infine, un furgone Ducato è andato a sbattere contro le protezioni di via Andrate ed è rimasto bloccato a causa dei danni provocati dall'impatto (foto sotto). La strada è rimasta chiusa quasi tre ore, il tempo necessario al recupero del furgone danneggiato. Illeso il conducente.

Galleria fotografica

Articoli correlati