La primavera 2019 premia le opere di due autrici canavesane della casa editrice torinese Golem: Elena Cerutti e Debora Bocchiardo. Elena Cerutti , con “Il cappello di Mendel”, ha vinto a inizio maggio il Premio Speciale della Critica Narrativa Edita Città di Pontremoli. Un successo che si va ad aggiungere al Premio letterario Internazionale Città di Cattolica dove, ad aprile, si era piazzata terza. Debora Bocchiardo, con “Cieli d’Irlanda”, dopo essere stata premiata tra i finalisti del Premio Mario Soldati lo scorso inverno, con la stessa opera, al Premio letterario Internazionale Città di Cattolica si è aggiudicata il premio “Profumo d’Autrice”.

Galleria fotografica

Articoli correlati