Mercoledì 16 gennaio 2019 è previsto uno sciopero di 24 ore del settore trasporto pubblico locale, proclamato rispettivamente dalle Organizzazioni territoriali: Ugl Autoferrotranvieri e Usb-Lavoro Privato settore trasporti su temi correlati al Piano Industriale e ad altre tematiche aziendali di Gtt.

IL SERVIZIO SARÀ COMUNQUE GARANTITO NELLE SEGUENTI FASCE ORARIE:
Servizio URBANO e SUBURBANO e METROPOLITANA: dalle ore  6.00 alle ore  9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00.
Autolinee extraurbane e Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – Torino–aeroporto–Ceres): da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito.
Lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sull’operatività dei Centri di Servizi al Cliente e sui diversi servizi gestiti da GTT, con conseguenti possibili disagi per la clientela.

Sciopero trasporto pubblico locale: sospeso per domani il blocco del traffico
L’amministrazione della Città metropolitana ricorda che in conseguenza dello sciopero di 24 ore del settore trasporto pubblico locale, proclamato dalle Organizzazioni territoriali Ugl Autoferrotranvieri e Usb- Lavoro Privato settore trasporti, per domani mercoledi 16 gennaio, il blocco dei veicoli Diesel Euro 3 e inferiori e Benzina Euro 0 sarà sospeso nei Comuni che alle 16 di oggi ne hanno dato comunicazione, vale a dire Torino, Chieri, Ivrea, Leinì e Pianezza.

Galleria fotografica

Articoli correlati