La bassa pressione responsabile dei forti temporali delle ultime 24 ore continua a stazionare sulla Francia e convoglia intensi flussi umidi meridionali in quota sulla regione. Negli ultimi tre giorni il Piemonte è stato interessato da precipitazioni cumulate significative soprattutto nel verbano e nel torinese dove si sono registrati temporali molto forti accompagnati da grandine e raffiche di vento.

L'ultimo, in ordine di tempo, questa sera, tra le 18 e le 20, che ha interessato una vasta area del Canavese, sferzata da pioggia e grandine. Le immagini sotto riguardano la zona di Salassa e Valperga dove intorno alle 19 si è abbattuta una forte grandinata.

La pioggia in questi giorni ha fatto registrare nel verbano a Varzo 169 mm, a Trasquera 161 mm, a Cursolo 138 mm con un massimo sulle 3 ore di 61 mm a Larecchio. Nel torinese a Ceresole Villa 103 mm e a Noasca 90 mm. Si sono registrati incrementi significativi dei corsi d'acqua dei reticoli principali e secondari dell'Alto Toce e Dora Baltea, attualmente con carattere di stazionarietà o decrescita.

Grazie ai lettori che hanno segnalato la grandinata e inviato foto e video al numero whatsapp di QC.

Galleria fotografica

Articoli correlati