E’ Cristina Mondino Pollono la Violetta 2015 dello Storico Carnevale di Ivrea.
 
Trentasette anni, sposata con Massimiliano Pollono, mamma di due bambini, Aidano e Demetra, Cristina Mondino è eporediese di nascita e di origini.
Figlia di Giuliana Peretti e Carlo Mondino, ha frequentato le Scuole medie alla Castiglia, poi il liceo classico Botta e infine Scienze dell’educazione all’università. Dopo alcuni anni di brillante carriera nel settore commerciale nel mondo della cosmesi, che l’ha portata a viaggiare molto in Italia e in Europa, un anno e mezzo fa ha maturato la scelta di dedicarsi a tempo pieno alla cura dei suoi due bambini e della famiglia Cristina Mondino è da sempre legata alla comunità del Carnevale. “Mia madre mi ha portato al Carnevale di Ivrea fin da piccolissima”, ricorda.
E’ stata Vivandiera nel 1997 e 1998.
Socievole, allegra, ha indossato la divisa dei Mercenari, poi degli Scacchi, infine dei Tuchini.
 
Non ha mai conosciuto Pierluigi Percivalle, il suo Generale, che ha incontrato per la prima volta questa sera.
A Cristina Mondino, Violetta 2015, l’augurio sincero di uno splendido Carnevale!
Evviva la Mugnaia!

Galleria fotografica

Articoli correlati