Paura oggi pomeriggio sul volo V71724 Napoli-Torino della compagnia aerea Volotea. Il velivolo è stato costretto ad atterraggio di emergenza all'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova a causa di una depressurizzazione in cabina. La manovra è stata eseguita con successo da parte del pilota che quando si è accorto del problema ha subito richiesto la procedura di atterraggio in sicurezza nel primo aeroporto disponibile.

Trovandosi ancora lontano da Caselle, l'aereo è stato dirottato su Genova. Sul posto sono intervenuti per precauzione i vigili del fuoco, la polizia di frontiera per le indagini di rito e il personale dello scalo. I viaggiatori sono sbarcati e raggiungeranno l'aeroporto Sandro Pertini di Caselle con autobus sostitutivi messi a disposizione dalla compagnia aerea. Non si sono registrati feriti. L'atterraggio è perfettamente riuscito. Accertamenti in corso sulle cause del problema tecnico a bordo.

Galleria fotografica

Articoli correlati