Strage di multe vicino all'aeroporto di Caselle con i due nuovi velox installati dal Comune un mese fa. In appena trenta giorni di servizio gli occhi elettronici hanno elevato 15 mila multe. I due velox sono stati installati sulla strada provinciale 2, quasi all'angolo con via Filatoio - nella zona del cavalcavia - e l’altro lungo la provinciale 13, in direzione San Maurizio Canavese, all'altezza della stazione ferroviaria della linea Gtt Torino-Ceres e della fermata aeroporto.

Anche se il limite è dei 70 chilometri orari, ed è stato alzato di 20 chilometri orari su indicazione della giunta del sindaco Luca Baracco, sono davvero tanti gli automobilisti che si sono fatti fotografare. Una media di 500 al giorno. Tanti prenderanno la multa per aver superato di poco il limite, c’è chi invece è stato pizzicato ai 200 chilometri orari. In un caso, invece, addirittura per ben 17 volte.

Maxi lavoro per la polizia municipale chiamata a notificare i verbali. Così anche per l'ufficio riscossioni che dovrà far fronte ai cittadini che, appena hanno ricevuto il foglio verde a casa, si presenteranno in piazza Garambois a chiedere spiegazioni. «I cartelli ci sono e la notizia è stata data per tempo sui media - spiega il sindaco Luca Baracco - questa è la dimostrazione tangibile che i velox servivano e che quelle due strade erano fortemente pericolose». (foto d'archivio)

Galleria fotografica

Articoli correlati