Un incendio, ieri sera verso le 19.30, ha danneggiato l'impianto elettrico di un cantiere in via Alle Fabbriche angolo via Che Guevara a Caselle. Gli operai del cantiere della società ToCa avevano stoccato all'esterno un cumulo di macerie che avrebbero dovuto essere rimosse lunedì mattina.
 
Il cumulo di macerie ha attirato, in questi giorni, come una calamita altri rifiuti di cittadini poco civili che hanno preferito abbandonare le loro immondizia piuttosto che fare 300 metri e lasciarli regolarmente al vicinissimo ecocentro e in serata i soliti ignoti o idioti che dir si voglia li hanno incendiati. 
 
Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, i vigili di Net, i carabinieri e perfino il sindaco, Luca Baracco, in questi giorni alle prese con diversi raid vandalici. Nessun ferito e danni solo all'impianto elettrico del cantiere. In compenso fumo nero e acre ha per un po' ammorbato l'aria della zona densamente popolata.

Galleria fotografica

Articoli correlati