Iniziativa di successo quella promossa dal Comune e dalla Teknoservice per sensibilizzare i bambini (e le famiglie) alla raccolta differenziata dei rifiuti. A centinaia sono passati nei tre giorni della patronale dal gazebo della Teknoservice, allestito a due passi dal luna park. I bimbi che hanno risposto correttamente al questionario sulla raccolta rifiuti hanno vinto i biglietti omaggio per le attrazioni del luna park. Un modo come un altro per unire l'utile al dilettevole, invitando i giovani (e non solo) a ragionare sull'importanza della differenziata porta a porta.

Proprio in questi giorni, tra l'altro, è iniziata la campagna di sensibilizzazione del Comune famiglia per famiglia con il volantino che potete scaricare CLICCANDO QUI.

L'iniziativa di sensibilizzazione sarà poi estesa a tutti i Comuni dell'alto Canavese gestiti dalla Teknoservice.

«Dobbiamo incrementare la differenziata - conferma il vicesindaco Giovanni Maddio (nella foto) - abbiamo deciso di sensibilizzare i più piccoli per arrivare facilmente anche ai più grandi. E' un cammino, questo della raccolta differenziata, che avevamo iniziato con Asa e che, adesso, con la Teknoservice, abbiamo ripreso con maggiore convinzione. Doveroso iniziare la campagna di sensibilizzazione proprio a Castellamonte. L'auspicio è che si prosegua negli altri Comuni del territorio». 

Galleria fotografica

Articoli correlati