Serata inaugurale per lo Storico Carnevale di Castellamonte. A Palazzo Botton sono stati presentati i personaggi principali dell'edizione 2020. Un'edizione fortemente voluta dagli stessi castellamontesi dopo i problemi organizzativi sorti nelle scorse settimane. Console e Pignatera, come da tradizione, si sono affacciati dal balcone di Palazzo Botton salutando la città.
 
Bela Pignatera e Primo Console, al secolo, Monica Vona e Andrea Massone sono marito e moglie e hanno un figlio di 18 anni, Nicolò. Estetista ad Ozegna lei, 46 anni, operaio della Eaton di Bosconero lui, 43 anni. Sono alla prima partecipazione attiva nel carnevale di Castellamonte. "Ci hanno chiesto di partecipare e ci siamo detti... perché no? Abbiamo accettato con grande entusiasmo e speriamo sia una bella festa. Siamo davvero contenti che il carnevale ci sia anche quest'anno".
 
La proclamazione di Bela Pignatera e Primo Console è stata preceduta dal corteo storico (VIDEO SOTTO) nelle vie del centro di Castellamonte e dall'esibizione dei gruppi ospiti. 
 
Il Carnevale di Castellamonte prosegue nei prossimi giorni con questo programma:
Sabato 22
Ore 20.30 cena di Carnevale in onore della Bela Pignatera e del Primo Console, libera a tutti, alla Società di San Giovanni. 
Domenica 23
Ore 9 raduno dei figuranti in piazza Martiri della libertà, corteggio storico per le vie del concentrico e rinfresco nell'abitazione dei personaggi. 
Ore 10.30 in piazza Vittorio Veneto, presentazione del Re Pignatun. 
Ore 18.30 nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo, messa con la partecipazione dei figuranti. 
Mercoledì 26 
Ore 20,30 sfilata notturna del corteggio storico ed esibizione del personaggio della Quaresima con successivo rogo del Re Pignatun in piazza Repubblica.

Galleria fotografica

Articoli correlati