Musica, divertimento e tanta allegria. L'open day organizzato venerdì dalla Scuola di Musica di Castellamonte è stato un successo. Dalle 15 alle 19 i locali della Casa della Musica hanno accolto genitori e soprattutto bambini, che hanno potuto provare dal vivo gli strumenti, per la presentazione del programma del nuovo anno. Primo tra tutti, nei locali dell'asilo nido, il corso di propedeutica alla musica per bambini da 0 a 3 anni, i quali, accompagnati da un genitore, potranno seguire le lezioni tenute da un insegnante di musica specializzato ed un assistente all'infanzia.
 
Molta attenzione e molto impegno sono dedicati ai bambini dai 3 ai 6 anni. I corsi, in questo caso, vedranno l'alternarsi di diversi maestri per permettere un approccio più completo. In programma lezioni di psicomotricità, canto, percussioni, violino e ukulele. I più grandi potranno frequentare gratuitamente le lezioni della banda junior, funzionali all'ingresso nella banda maggiore. Ai tradizionali corsi di chitarra classica, pianoforte, batteria e percussioni si affiancheranno quelli di chitarra elettrica, acustica, basso e tastiera moderna. Oltre al corso di violino saranno attivati anche quelli di viola, violoncello e di contrabbasso. Intanto ha già raccolto consensi anche il nuovo corso di fisarmonica. Alla strumentazione classica di oboe, flauto, clarinetti, sassofoni, trombe, trombone, corno e flicorni si affiancano ora nuovi generi rock, jazz-blues e pop che potranno essere sperimentati all’interno dell'aula insonorizzata (in fase di costruzione) studiata apposta per suonare liberamente ed eventualmente registrarsi.
 
Sempre alla Casa della Musica riprenderanno le lezioni di danza classica, moderna, contemporanea, di hip hop e break dance a cura dell’associazione sportiva dilettantistica “Il Cigno” che collabora da anni con la Filarmonica. Soddisfatti gli organizzatori di questo pomeriggio dedicato ai giovani e alla musica. Tante le adesioni raccolte dalla Scuola della Musica che ha definito due linee di intervento per avvicinare alla musica sempre più ragazzi. Il presidente Giacomo Spiller ha confermato l'incarico al maestro Bruno Lampa che, per un'ora a settimana, insegnerà agli allievi di tutte le classi elementari di Castellamonte e di Sant’Antonio e da gennaio si aggiungeranno tutti gli allievi di 3, 4 e 5 anni delle due scuole dell’infanzia “Musso” e “Giraudo”. Questo progetto, finanziato dalle donazioni del 5xmille (quindi gratuito per le famiglie), coinvolgerà quasi 600 bambini e si concluderà con l’organizzazione dei saggi di fine corso.
 
Per ottenere ulteriori informazioni, basta andare sul sito internet www.bandacastellamonte dove sono consultabili l'elenco dei corsi, con i nomi e i curricula degli insegnanti. Infine, è possibile richiedere ogni informazione contattando Chiara (3479649401) per i corsi musicali e Costanza (3474270470) per i corsi di danza. (s.t.)

Galleria fotografica

Articoli correlati