L’Associazione Concertistica Castellamonte, in collaborazione con l’Associazione Filarmonica Castellamonte – Scuola di Musica “Francesco Romana” e altre associazioni del territorio, con il patrocinio della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, dell’Unione Montana Valle Sacra, della Città di Castellamonte, dell’ARBAGA Piemontese, grazie al contributo della Fondazione CRT, prosegue la stagione dei concerti invernali “Musica e Arte 2019/2020 – Rassegna Artistic Jazz, Blues & Swing” con l’esibizione della Strange Band AFC venerdì 27 dicembre alle ore 21.15 nella sala dei concerti “Michele Romana” della Casa della Musica di Castellamonte. Una data non scelta a caso perché esattamente otto anni fa, stesso giorno, stessa ora, stesso luogo, il gruppo si era esibito riscuotendo un enorme successo: si trattava del primo vero concerto in formazione completa, e da allora di strada ne hanno fatta veramente tanta, dal Lingotto di Torino a Courmayeur, girando il Canavese in lungo e in largo, portando allegria e coinvolgendo tanti giovani del territorio.
 
Il repertorio si è perfezionato nel tempo grazie alla direzione di Emanuele Fontan e la qualità dell’esecuzione è cresciuta grazie all’impegno e allo studio dei ragazzi che dedicano tanto loro tempo libero per le prove di sezione e le prove collettive che vanno spesso a sommarsi ai tanti impegni nelle bande musicali in cui suonano. La formazione è nata infatti in seno alla Scuola di Musica di Castellamonte, ma nel tempo ha coinvolto tanti ragazzi canavesani che hanno voluto approfondire lo studio di un genere musicale molto particolare. L’inserimento della cantante Giada Bassino ha ulteriormente valorizzato un gruppo che è veramente in grado di carpire l’attenzione del pubblico trasportandolo idealmente in un viaggio oltreoceano, ora a New Orleans, patria del Jazz, ora a Chicago, dove è nato il blues, ora a Kansas City, dove si cominciò a ballare lo swing.
 
Come da tradizione, l’ingresso al concerto è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Venite in tanti a sostenere i ragazzi della Strange Band AFC e a trascorrere una bellissima serata insieme, di certo non mancheranno tante curiose sorprese.

Galleria fotografica

Articoli correlati