Esce da scuola e viene scippata. Disavventura, l'altro pomeriggio, a Castellamonte, in piazza Repubblica, per una giovane maestra della scuola primaria. Alle quattro del pomeriggio, quindi in pieno giorno e approfittando della confusione dettata dall'uscita degli alunni dal plesso della direzione didattica, uno scippatore, in sella a una bicicletta, è arrivato alle spalle della sfortunata insegnante, strappandole la borsa che conteneva documenti e il portafoglio.

La donna, sorpresa dalla violenza del gesto, non è riuscita ad opporre resistenza ed è caduta violentemente a terra. Ha riportato anche alcune ferite, per fortuna non gravi: è stata medicata al pronto soccorso e dimessa con una prognosi di dieci giorni. Il balordo, invece, sempre in sella alla bici (poi ritrovata poco distante), è riuscito a dileguarsi in direzione Baldissero.

Purtroppo nessuno dei genitori presenti davanti alla scuola ha avuto la prontezza di rincorrerlo. Non è escluso che ci fosse al semaforo un complice pronto a caricarlo in auto. Le indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea sono al momento in corso. Al vaglio degli investigatori i video registrati dalle telecamere della zona. Alcuni passanti hanno notato il soggetto allontanarsi: si tratterebbe di un ragazzo, italiano, forse già noto alle forze dell'ordine.

Galleria fotografica

Articoli correlati