Quattro nuove telecamere di ultima generazione e un impianto nuovo di zecca per controllare con maggiore efficacia alcune zone "calde" del centro di Castellamonte. Un investimento di 36 mila euro per la sicurezza annunciato dall'amministrazione comunale nel corso dell'ultimo Consiglio.

«Abbiamo deciso di implementare e migliorare il sistema di videosorveglianza - spiega il consigliere Alberto Pautasso - alcune ottiche erano ormai da sostituire, così come il sistema di registrazione e parte dell'impianto. Questi sistemi vanno costantemente aggiornati altrimenti non sono in grado di funzionare a dovere». La necessità di installare nuove telecamere si è concretizzata nelle ultime settimane, specie dopo alcuni spiacevoli episodi. «Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni relative a scippi, borseggi e altre situazioni di microcriminalità - ha confermato Pautasso in consiglio - così in accordo con il comando dei carabinieri di Castellamonte andremo a piazzare nuove telecamere in alcuni punti sensibili».

I nuovi occhi elettronici, alcuni dotati di quattro ottiche in grado di vigilare contemporaneamente su una vasta area, saranno a breve installati nel parcheggio dell'ospedale (nella foto), dietro il centro commerciale Bennet e sulla piazza del mercato. 

Galleria fotografica

Articoli correlati