L’Associazione Filarmonica Castellamonte – Scuola di Musica “Francesco Romana” , in collaborazione con l’Associazione Concertistica Castellamonte e altre associazioni del territorio, con il patrocinio della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, dell’Unione Montana Valle Sacra, della Città di Castellamonte, dell’ARBAGA Piemontese, grazie al contributo del Consiglio Regionale del Piemonte e della Fondazione CRT, apre la stagione dei concerti invernali della rassegna “Musica e Arte” con la Festa di Santa Cecilia. Il Consiglio Direttivo ha grandi aspettative per questa settimana che vuole essere un momento di grande aggregazione per tutti i soci, i musici, gli allievi, gli insegnanti e le loro famiglie. Alla Casa della Musica giovedì e venerdì ci saranno le ultime prove di tutte le tre formazioni (banda maggiore, junior band e strange band) e sabato 14 dicembre nella Chiesa Parrocchiale alle 21.00 verrà presentato il tradizionale concerto. 
 
Il Maestro Dino Domatti dirigerà la banda maggiore e darà il benvenuto a quattro allievi della Scuola di Musica che faranno il loro ufficiale ingresso in banda con la nuova divisa : Alice Gallo Lassere al clarinetto, Andrea Guglielmetti alla tromba, Francesco Giammarresi al flauto e Giulia Peddio al sax contralto. Ingresso in banda anche per Barbara Lazzaro al sax soprano, madre di un altro allievo dell’associazione. Il Maestro Simone Prozzo dirigerà la Junior Band tra le cui fila faranno ingresso sette allievi dei corsi di propedeutica musicale organizzati dall’Armonica Mente Insieme Onlus: si tratta di Filippo Spiller, Maddalena Cavaciuti, Matilde Bracco al flauto traverso, Chiara Pellegrini e Martina Ossola al clarinetto, Samuele Sartore al sax contralto e Daniele Pellegrini alle percussioni e chitarra elettrica.
 
Domenica 15 si inizia con la colazione in sede, poi la sfilata a formazioni riunite e insieme ai vigili del fuoco, che festeggiano Santa Barbara, si raggiungerà la Chiesa Parrocchiale per la Santa Messa. La junior Band inaugurerà il nuovo giaccone invernale acquistato per tutti i suoi componenti e la giornata si concluderà con il pranzo sociale in sede, curato dal catering Laboroi. Nei giorni a seguire sono in programma ulteriori eventi per gli allievi dei corsi di musica e i festeggiamenti di Santa Cecilia si chiuderanno sabato 27 dicembre con il concerto in sede della Strange Band diretta dal Maestro Emanuele Fontan. Un fine anno decisamente intenso per una realtà cittadina che da anni sta investendo molto sui giovani e sui valori tradizionali dello stare insieme e crescere insieme.

Galleria fotografica

Articoli correlati