Un furioso incendio, questa mattina intorno alle 11, ha devastato alcune baracche in strada Carossia, alla periferia di Castellamonte. Le strutture erano adibite a deposito-magazzino per una serie di orti della zona. Il proprietario si è precipitato sul posto quando ha visto le fiamme e il fumo e ha chiamato i vigili del fuoco. Le strutture sono andate quasi completamente distrutte.

Sul posto hanno operato i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese e Ivrea che hanno prontamente domato le fiamme e messo in sicurezza alcune bombole del gas presenti all'interno delle baracche. Bombole che, a causa delle elevate temperature, hanno seriamente rischiano di esplodere. La strada è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale di Castellamonte per permettere l'afflusso dei mezzi dei vigili del fuoco.

Accertamenti in corso sulle cause del rogo. Non si sono registrati feriti o intossicati. Una densa nuvola di fumo si è sprigionata sulla zona a seguito dell'incendio e dei materiali che sono bruciati all'interno delle baracche-deposito.

Galleria fotografica

Articoli correlati